Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ragusa: maxi sequestro in due negozi cinesi, trovati 180mila articoli non sicuri

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Palermo, 4 dic. (Adnkronos) - Maxi sequestro di articoli natalizi e giocattoli non sicuri in due negozi gestiti da cinesi di Modica, in provincia di Ragusa. La Guardia di finanza ha sequestrato oltre 180mila articoli non sicuri per un valore commerciale di circa 450mila euro. La maggior parte dei prodotti erano luminarie, alberelli e presepi di Natale, privi del marchio CE, cosmetici, bigiotteria, giocattoli senza marchio CE e anche le famose 'Lol' contraffatte. Tutto il materiale è stato posto a sequestro, i due titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alla Camera di Commercio e rischiano sanzioni fino a 25.000 euro. Per uno di loro è scattata anche la denuncia penale alla procura di Ragusa per frode in commercio e ricettazione.