Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo: Conte, 'in 1°grado processo non fui pagato, lo fu solo Alpa'

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 3 dic. (Adnkronos) - Il premier Giuseppe Conte ha spiegato a Le Iene di non aver trovato la fattura per il primo grado del processo in cui lavorò insieme al professor Guido Alpa come difensore del Garante della Privacy, in quanto non percepì alcuna parcella per quel primo grado. Quella fase del processo venne curata, spiega Conte, più da Alpa. " Era un periodo particolarmente impegnativo per me e quindi l'attività difensiva, quella vera e più impegnativa, se l'è fatta Alpa e quindi al momento della fatturazione abbiamo dato il segnale al Garante: 'Su questo causa, il primo grado, a me non mi pagare, paga Alpa che ha fatto il lavoro". Scherza poi Conte: "Anche in famiglia mi dicono che non sono venale".