cronaca

Sicilia: prenotazioni visite, al via il percorso Sovracup

12.10.2019 - 11:45

0

Palermo, 12 ott. (AdnKronos) - Ha preso il via il percorso che porterà alla realizzazione del SovraCup integrato, il sistema centralizzato di condivisione e prenotazione dell’offerta delle prestazioni sanitarie che punta a supera gli attuali limiti territoriali attraverso la cooperazione tra i Centri unici di prenotazione provinciali. Nei giorni scorsi, infatti, sono stati perfezionati i contratti tra la Regione Siciliana e il raggruppamento di imprese formato da Almaviva, Almawave, Indra Italia e Pwc Coopers Advisoring.

Il progetto, messo in campo dal governo Musumeci nell’ambito di un più vasto Piano di digitalizzazione della Sicilia, prevede dei rilasci progressivi con la messa in esercizio del sistema, a gennaio 2021, che avverrà federando i Cup di Catania, Messina ed Enna per poi includere, nella primavera dello stesso anno, tutte le strutture (pubbliche e private) del Sistema sanitario regionale. "Stiamo agendo - commenta l’assessore alla Salute Ruggero Razza - su tre assi: l’ammodernamento dell’infrastrutturazione sanitaria, il reclutamento di tanti professionisti e ovviamente l’innovazione tecnologica. A pieno regime, il SovraCup renderà più semplice l’accesso alle visite specialistiche migliorando la vita dei cittadini e quella degli operatori del nostro Sistema sanitario".

Di fatto, mediante il SovraCup si agevolerà l’accesso alle prestazioni del Servizio sanitario facilitando l'accessibilità alle strutture erogatrici di prestazioni specialistiche. Sarà così possibile evitare le prenotazioni multiple, che allungano notevolmente i tempi di attesa, e si avrà inoltre un costante monitoraggio delle liste d’attesa e dell’appropriatezza delle prescrizioni. "Nei diversi settori dell’amministrazione regionale - aggiunge l’assessore all’Economia Gaetano Armao - stiamo conducendo un articolato processo di rigenerazione digitale che consente di semplificare e rendere più trasparente il rapporto con cittadini e imprese. Entro la fine dell'anno ulteriori servizi digitali saranno attivati, mentre ci prepariamo al Digitalday che si terrà martedì prossimo a Palermo. In particolare, il SovraCup permetterà di allineare territori e offerta sanitaria, accorciando soprattutto i tempi delle liste d’attesa".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

(Agenzia Vista) Firenze, 20 ottobre 2019 Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura" Matteo Renzi interviene sul palco della Leopolda 10: "Se vogliamo essere presenti, diceva Aldo Moro, dobbiamo essere per le cose che nascono anche se hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime" Fonte: Agenzia ...

 
Di Maio e l'inglese, prova superata

Di Maio e l'inglese, prova superata

(Agenzia Vista) Washington, 20 ottobre 2019 Di Maio e l'inglese, prova superata Il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, a Washington interviene in inglese al convegno 'Un futuro comune: Stati Uniti e Italia', organizzato dal Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti / fonte FB. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019

Lorenzo Rinaldi ai "live": il sogno continua

su sky

Il ternano Lorenzo Rinaldi ai "live" di X Factor

Lorenzo Rinaldi, il 19enne ternano in lizza a X Factor, il talent più popolare della tv italiana, su Sky, è tra i 12 finalisti. Il giudice della sua categoria, Malika Ayane, ...

18.10.2019