politica

Pd: Martina, 'nuovo Statuto in vigore entro Natale, restano primarie aperte'

11.10.2019 - 14:15

0

Roma, 11 ott. (AdnKronos) - E' vero che il segretario del Partito Democratico non sarà più il candidato premier? "Si tratta di una discussione che stiamo facendo da tempo ed è vero che stiamo ragionando di superare l'automatismo che c'è nell'attuale statuto. L'idea è quella di liberare il più possibile il confronto e di evitare automatismi che non stanno più nelle cose di un quadro politico che è cambiato". Lo dice Maurizio Martina, presidente della Commissione riforma del Partito e Statuto del Pd, ad Affariitaliani.it.

Quando sarà pronto il nuovo statuto? "Facciamo una prima presentazione dei punti fondamentali martedì prossimo in Direzione Nazionale e poi avremo un percorso di qualche settimana di confronto sui territori, spero per novembre". Serve un congresso affinché il nuovo statuto entri in vigore? "No, ci vuole un'assemblea nazionale che voti le modifiche dello statuto e subito dopo sarà operativo, verosimilmente prima di Natale".

Sugli altri punti delle modifiche allo statuto del Pd Martina spiega che "i due temi di fondo sono: più radicamento sui territori e più presenza sul digitale. Tecnologie e territori sono i due temi. Rilanciamo anche la sfida di un grande partito di iscritti e di elettori, teniamo le primarie aperte per la scelta del segretario nazionale perché sono uno strumento che solo noi abbiamo e che coinvolge migliaia e migliaia di persone di cui siamo orgogliosi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Mediagallery

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

(Agenzia Vista) Firenze, 20 ottobre 2019 Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura" Matteo Renzi interviene sul palco della Leopolda 10: "Se vogliamo essere presenti, diceva Aldo Moro, dobbiamo essere per le cose che nascono anche se hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime" Fonte: Agenzia ...

 
Di Maio e l'inglese, prova superata

Di Maio e l'inglese, prova superata

(Agenzia Vista) Washington, 20 ottobre 2019 Di Maio e l'inglese, prova superata Il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, a Washington interviene in inglese al convegno 'Un futuro comune: Stati Uniti e Italia', organizzato dal Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti / fonte FB. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019

Lorenzo Rinaldi ai "live": il sogno continua

su sky

Il ternano Lorenzo Rinaldi ai "live" di X Factor

Lorenzo Rinaldi, il 19enne ternano in lizza a X Factor, il talent più popolare della tv italiana, su Sky, è tra i 12 finalisti. Il giudice della sua categoria, Malika Ayane, ...

18.10.2019