politica

Mattarella: "Dovere morale salvare vite e abolire traffico umani"

11.10.2019 - 12:45

0

Roma, 11 ott. (AdnKronos) - "Rimane innanzitutto il dovere morale di salvare le vite umane e di cancellare questo ignobile traffico di esseri umani, che rispetto alle nostre coscienze è un costante rimprovero". Lo ha detto il capo dello Stato, Sergio Mattarella, oggi ad Atene, per il vertice annuale del Gruppo Arraiolos.

"Serve una gestione comune e sostenibile del fenomeno migratorio", l'appello-monito lanciato dal capo dello Stato, in diretta ai microfoni di Rainews24 nel corso del suo intervento. Per Mattarella, "dobbiamo insieme costruire strumenti adeguati per una gestione comune e sostenibile del fenomeno migratorio, evitando la rimozione del problema o il tirarsene fuori, perché questo esporrebbe l'Europa nei prossimi decenni ad essere travolta dal fenomeno stesso. Occorre una gestione comune, lo ripeto, che abbia la capacità di affrontare e governare il fenomeno. Se non è governato, diventerà una condizione che travolge il continente. Rimane il dovere morale di salvare le vite umane e cancellare l'ignobile fenomeno del traffico di esseri umani. In questo momento la rotta più battuta è quella orientale, ma per questo occorre una gestione comune che tenga conto dei problemi e trovi un punto d'incontro per l'Unione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

(Agenzia Vista) Firenze, 20 ottobre 2019 Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura" Matteo Renzi interviene sul palco della Leopolda 10: "Se vogliamo essere presenti, diceva Aldo Moro, dobbiamo essere per le cose che nascono anche se hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime" Fonte: Agenzia ...

 
Di Maio e l'inglese, prova superata

Di Maio e l'inglese, prova superata

(Agenzia Vista) Washington, 20 ottobre 2019 Di Maio e l'inglese, prova superata Il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, a Washington interviene in inglese al convegno 'Un futuro comune: Stati Uniti e Italia', organizzato dal Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti / fonte FB. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019

Lorenzo Rinaldi ai "live": il sogno continua

su sky

Il ternano Lorenzo Rinaldi ai "live" di X Factor

Lorenzo Rinaldi, il 19enne ternano in lizza a X Factor, il talent più popolare della tv italiana, su Sky, è tra i 12 finalisti. Il giudice della sua categoria, Malika Ayane, ...

18.10.2019