cronaca

Sicilia: 'Milleperiferie', lunedì Provenzano e De Micheli alla scuola Ascione di Palermo

11.10.2019 - 10:45

0

Palermo, 11 ott. (AdnKronos) - Sarà presentata lunedì 14 ottobre, alle ore 10, nei locali dell’Istituto “Ernesto Ascione”, di via Centuripe, a Borgo Nuovo, “Milleperiferie: la rete per la riqualificazione urbana e messa in sicurezza delle periferie”. Riparte dal quartiere palermitano, con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio, del Comune di Palermo e dell’Anci Nazionale, il progetto ideato e diretto da I World e promosso da Anci Sicilia, che si propone di mettere in rete Enti pubblici e soggetti privati per condividere idee e iniziative di riqualificazione delle periferie secondo una visione condivisa.

Il tutto partendo dai 120 progetti finanziati dallo Stato con il “Bando periferie”: oltre 2.100 interventi in 445 Comuni italiani, con una previsione di investimenti superiori ai 2 mld di Euro. Obiettivo di “Milleperiferie” è quello di costruire una piattaforma di interconnessione di questi progetti, strutturare un unico, grande programma nazionale per la riqualificazione, anziché tanti progetti sconnessi tra loro e privi di una visione di sistema. Un network che consentirà l’attivazione di scambi di esperienze, pianificazioni comuni, relazioni tra comunità e operatori delle aree periferiche, analisi di best practice, azioni di comunicazione congiunta e tanto altro, per arrivare alla strutturazione di un “Osservatorio delle Periferie”.

Saranno presenti, oltre a Leoluca Orlando, in qualità di Sindaco del Comune e della Città Metropolitana di Palermo e Presidente di ANCI Sicilia, tra gli altri, Giuseppe Provenzano, Ministro per il Sud, Paola De Micheli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Nello Musumeci, Presidente della Regione Siciliana.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brescia, la ripartenza dopo la pandemia passa attraverso i musei

Brescia, la ripartenza dopo la pandemia passa attraverso i musei

Milano, 1 giu. (askanews) - Brescia è stata una delle città più colpite dall'emergenza Coronavirus, ma l'inizio della fase 2 è stato contraddistinto, dal 21 maggio, dalla riapertura del Museo di Santa Giulia e della Pinacoteca Tosio-Martinengo. Un evento che ha valore anche simbolico, in vista di una complessiva ripartenza della città, come ha sottolineato anche il vicesindaco Laura Castelletti. ...

 
Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

(Agenzia Vista) Roma, 01 giugno 2020 Mattarella superare le divisioni, come nel 1946 Le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo messaggio per la Festa della Repubblica. / Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

Roma, 1 giu. (askanews) - "Vignettisti e bambini raccontano la Costituzione": è il video realizzato dal Consiglio regionale in occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica, di cui pubblichiamo un estratto. Alice di Pernate (in provincia di Novara) sull'Articolo 12 racconta: "Io a casa ho una bandiera italiana e vederla sventolare mi libera dai pensieri brutti e tristi di questo momento e mi fa ...

 
Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Televisione

Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Prima serata tv, quella di oggi primo giugno 2020, con una serie di programmi e film di primo piano nell'offerta dei palinsesti. Su Rai1 la replica de "La prima indagine di ...

01.06.2020

Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

Televisione

Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

Mara Venier è caduta dalle scale e domenica 31 maggio 2020 ha condotto Domenica In con la fasciatura al piede sinistro, poi risultato fratturato e che è stato ingessato. Oggi ...

01.06.2020

Gianna Nannini e Italia 90: "L’abbraccio a Diego Maradona… Sua figlia si chiama Giannina in mio onore"

Il titolo de La Nacion, il quotidiano argentino che ha intervistato Gianna Nannini

L'INTERVISTA

Gianna Nannini e Italia 90: "La figlia di Maradona si chiama Giannina... per me"

Trent'anni fa si disputò il Mondiale di calcio in Italia nel 1990, vinse la Germania ma la partita tra Italia e Argentina, in semifinale, passò alla storia con Napoli e il ...

01.06.2020