Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Corsa all'Anello, dama Oriana Spadino conquista l'America

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La Corsa all'Anello di Narni si fa onore negli Stati Uniti. In un concorso fotografico di Bluffton, nella Carolina del Sud, la foto della dama del terziere Fraporta Oriana Spadino è arrivata seconda a soli due punti di differenza dalla prima classificata. Il fotografo è Wesley Grady che nel mese di maggio 2014 è stato in Italia dove ha scattato 12mila foto, scegliendo quella della dama narnese per gareggiare al concorso. Il fotografo è risalito all'ignara modella, che aveva immortalato durante una manifestazione della 46esima edizione della Corsa all'Anello, contattando la guida turistica Anne Robichaud residente ad Assisi che a sua volta ha chiesto notizie a Roberto Nini responsabile di Narni Sotterranea, dove il signor Grady era stato in visita. Per l'ennesima volta il corteo storico e le dame della Corsa all'Anello hanno portato in gloria la città di Narni. I costumi medievali del corteo storico e la bellezza delle sue costumanti hanno fatto spesso vincere premi importanti alla festa cittadina. Basti pensare al concorso che ogni anno si tiene a Pescia Fiorentina intitolato “La bellezza e l'eleganza della donna nel Medioevo e nel Rinascimento” dove le dame narnesi hanno spesso conquistato il primo posto. La città di Narni viene rappresentata ogni anno a turno dai tre terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria che mandano una loro splendida costumante a rappresentare la Corsa all'Anello, che ha portato a casa molte vittorie. “Il successo della foto di Grady – spiega il segretario generale dell'Ente Corsa all'Anello Carlo Capotosti – è un'ulteriore attestazione della bellezza delle nostre dame e suggella ancora la volta la grande qualità del corteo storico che si distingue oltre che per la manifattura degli abiti, anche per la ricerca storica, la solennità e per la caratterizzazione dei personaggi, risultando senza dubbio uno dei più belli d'Italia”.