Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, volontaria di Narni bloccata da 77 giorni a San Salvador con i figli. Non può rientrare in Italia

Elisa Carlaccini, bloccata da 77 giorni a San Salvador

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Ore d'angoscia per Elisa Carlaccini, la volontaria di Narni bloccata a San Salvador. Da 77 giorni è in quarantena per l'emergenza Covid 19 che non ha risparmiato il piccolo Paese dell'America centrale. Insieme a lei i due figli. "Fatemi uscire: rivoglio indietro la mia vita”, afferma la donna che da anni è in giro per il mondo con ruoli di primaria importanza presso l'Unhcr, l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Elisa Carlaccini è responsabile dell'agenzia dell'Onu per El Salvador, Paese famoso per le spiagge sull'Oceano Pacifico, le zone adatte al surf e i panorami di montagna. Purtroppo è anche una delle nazioni con il più alto indice di omicidi al mondo. Tra l'altro, proprio in questi giorni, gli abitanti del Salvador devono vedersela con Amanda, una violenta tempesta tropicale che ha già causato molti danni e anche vittime. Intanto a Narni amici e familiari non vedono l'ora di riabbracciare Elisa e suoi due figli.