Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carabinieri: in arrivo il nuovo comandante della stazione di Narni centro

default_image

Il sindaco De Rebotti: “Si sta lavorando per riaprire prima possibile la nuova caserma sfruttando gli spazi dell'ex Onmi"

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

In arrivo il nuovo comandante della stazione dei carabinieri di Narni mentre l'amministrazione comunale continua a lavorare per riportare i militari nella nuova sede in centro storico, la palazzina dell'ex Onmi di via Vittorio Emanuele, poco prima di Porta Romana. Sarebbe fresco di nomina ma non ancora ufficializzato il nuovo comandante della stazione di Narni centro trasferitasi ormai da una ventina di mesi nei locali della stazione di Narni Scalo. I militari di Narni centro, dopo lo sfratto reso esecutivo dai privati proprietari dei locali di via Portecchia per oltre un anno e mezzo di affitti arretrati da parte del ministero dell'Interno, stanno dividendo le scrivanie con quelli di Narni Scalo. Finora a tenere le redini del comando narnese c'è stato il vicebrigadiere Gianfranco Alessandrelli che prese il posto dell'ex Maresciallo Tito Saveri trasferitosi al comando provinciale di Terni poco dopo lo sfratto. La nomina del nuovo comandante sembra confermare l'intenzione dello Stato e dell'Arma di potenziare nuovamente Narni centro. Il sindaco De Rebotti conferma che “si sta lavorando per riaprire prima possibile la nuova caserma sfruttando gli spazi dell'ex Onmi, l'unica sede ideale scelta dai militari stessi per le esigenze dell'Arma”.