Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Si chiama Pulse ed è il nuovo suv Abarth, ma non per gli italiani

Il marchio dello Scorpione lancia in Brasile una novità assoluta solo per il Sudamerica e nel nostro Paese presenta le nuove 595 e 695

Redazione iM
  • a
  • a
  • a

Il marchio dello Scorpione torna sulle strade del Brasile, presentando la nuova Abarth Pulse, il primo suv dello storico marchio italiano che, però, non apparirà sulle strade europee. Dopo la Stilo Abarth nel 2002 e l'iconica Abarth 500 nel 2014, la nuova Abarth Pulse segna una svolta importante nei piani di sviluppo globale del marchio, oltrepassando così i confini europei e asiatici diffondendosi nel mondo, offrendo ai propri appassionati un modello specifico dedicato al Sudamerica. L'Abarth Pulse è infatti la prima vettura Abarth ad essere sviluppata e prodotta interamente in Brasile. “Il ritorno di Abarth nel mercato dell’America Latina è per noi motivo di grande orgoglio – ha dichiarato Olivier Francois, amministratore delegato Fiat & Abarth e Global chief marketing officer di Stellantis -. Le caratteristiche di performance e di stile, che da sempre contraddistinguono Abarth, restano intatte e offriranno ai nostri fan d'oltreoceano una vera esperienza Abarth. L'Abarth Pulse è solo l'inizio e vogliamo continuare a completare la famiglia. Non potremmo essere più felici dello slancio positivo creato in America Latina prima dalla Fiat Pulse e ora dall'Abarth Pulse".
Intanto in Italia debutta la nuova gamma Abarth che si declina in due modelli, due versioni di potenza e quattro livelli di personalizzazione fedeli al suo Dna: Abarth 595 e Abarth 695.


La nuova Abarth 595 - si legge in un comunicato della Casa madre - è il modello distintivo che offre di serie tutte le dotazioni necessarie a garantire il divertimento e il piacere di guida: sotto il cofano scalpitano i 165 Cv del propulsore dotato del turbocompressore Garrett.
Grinta e classe caratterizzano anche l'Abarth 695, il modello top di gamma che soddisfa un autentico gentleman driver. La potenza sale a 180 CV e l'equipaggiamento è ancora più ricco.
Quattro i livelli di upgrading che esaltano le due anime del marchio: per uno Stile più marcato e sofisticato sono disponibili i pack 695 Turismo e 595 Turismo, mentre i pack 695 Competizione ed F595 assicurano una forte connotazione racing e si rivolgono direttamente ai driver più dinamici. Partendo dalle "basi", il cliente può sviluppare la versione più adatta ai propri gusti ed esigenze, grazie a questi quattro pack di personalizzazione realizzati all'insegna della più autentica tradizione Abarth. Il ricordo va subito alle leggendarie scatole di trasformazione dello Scorpione che, negli anni Sessanta, tramutavano vetture di normale produzione in "belve da gara" imbattibili. Infine, per i clienti che desiderano una vettura ancora più ricca sono stati realizzati sette pack che raggruppano gli optional più richiesti, con un significativo vantaggio economico, disponibili su entrambi i modelli (eccetto il Pack Racing Style che è esclusivo dell'Abarth 695).
Tra i contenuti più rilevanti di quest'ultimo pack vi è lo spoiler ad assetto variabile, regolabile in 12 posizioni da 0 a 60°.