Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vision EQXX, Mercedes svela l'auto elettrica che vanta 1.000 km di autonomia

Giovanni Massini
  • a
  • a
  • a

Mercedes aveva scelto il Consumer Electronics Show 2022 di Las Vegas, per togliere i veli alla sua ultima creazione, in tema di auto elettriche, ma causa Covid ha optato per uno show”virtuale.

 

Fatto sta, che questo Vision EQXX, prototipo pronto all'usoalza l’asticella dell’autonomia dichiarata: ben 1.000 km, con una sola ricarica.

 

 L’auto dovrebbe essere già bella e pronta per circolare, certo, si tratta inequivocabilmente della silhouette di un’auto “elettrica”. “L’hanno fatta strana”, per dirla alla Verdone, soprattutto la coda, ma è il risultato quello che conta e, una volta completata la rete infrastrutturale (chissà quando avverrà), potremo finalmente fare un “Palermo - Milano”, in una botta sola. L’auto è un concentrato di tecnologia: le batterie sono le più leggere del momento, i materiali sono tutti all’avanguardia, super leggeri, super tecnologici, sostenibili ed “animal free”.

 

In Mercedes hanno voluto riscrivere le regole dell’elettrico, andando subito a prendere di petto le principali pecche di questo tipo di mezzi, lavorando soprattutto su batterie ad alta densità, utilizzando tecnologie mediate, direttamente, da Formula 1 e Formula E. Non parliamo, poi, dell’abitacolo, caratterizzato da un display centrale, largo quanto l’auto, che volendo ti fa pure il caffè. L’auto, come già detto, è stata progettata per un’autonomia di 1.000 km, anche se, al momento, si tratta di simulazioni interne, ma molto vicine alla realtà. Ricordiamo, che la casa della stella, già è in vetta alla classifica, con la EQS, che in un recente test effettuato dall’americana Edmundus, ha percorso 422 miglia con una sola carica, 77 in più di qualsiasi altra auto testata. Intanto la tecnologia di Vision Eqxx potrà essere applicata sui veicoli Mercedes a partire dal 2024.

Giovanni Massini