Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Monopattini, Helbiz lancia l'iniziativa Principiante: velocità ridotta e educazione al parcheggio per i neofiti

  • a
  • a
  • a

                                                   

Quello dei monopattini è uno dei temi  più dibattuti del momento, tanto che è allo studio del Parlamento una articolata regolamentazione del settore. Come spesso succede con le cose nuove, anziché soppesare razionalmente i pro e i contro, le "tifoserie" si sono divise fra chi elogia l'avvento di questi mezzi per le soluzioni di mobilità urbana che hanno introdotto - specialmente nelle grandi città, ottimizzate per questo tipo di traffico - e chi invece punta il dito sul rischio incidenti, l'incuria e il caos che gli sfreccianti due ruote hanno portato in men che non si dica nelle nostre strade. 

 

 

Con l'intento di dare un segnale pedagogico e positivo sul tema, Helbiz lancia una nuova attività di educazione civica stradale. Proprio oggi, giorno in cui gran parte dei ragazzi italiani ritorna nelle aule scolastiche, viene varata l'iniziativa “Principiante”. Per tutti coloro che saliranno sul monopattino elettrico per la prima volta, il percorso di formazione all’utilizzo corretto e sicuro del mezzo inizierà con una modalità tagliata su misura, che prevede appunto per le prime tre corse velocità ridotta a 15km/h e controllo fisico del parcheggio attraverso un addetto Helbiz che verificherà che il mezzo sia stato parcheggiato correttamente e nel luogo giusto. Questa modalità si affianca a quella digitale che incrocia i dati di geolocalizzazione con la foto del parcheggio effettuata dall’utente, per procedere al blocco del mezzo dopo il suo utilizzo. 

 

 

Insegnare il corretto utilizzo del mezzo sin da subito è cruciale: secondo uno studio americano, infatti, è emerso che circa il 30% degli incidenti avviene durante la prima corsa, ovvero la prima volta che viene utilizzato il monopattino, ed il 63% durante le prime corse, per un dato totale che porta al 93% il tasso di incidentalità nelle prime volte di utilizzo del monopattino. L’iniziativa "Principiante" si unisce alla campagna nazionale di educazione civica stradale che partirà in questo mese di settembre, dedicata alla micromobilità e promossa da Helbiz nelle scuole, con l’obiettivo di dare la giusta informazione e gli strumenti e regole sul corretto utilizzo del mezzo alle giovani generazioni.