Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lancia, ennesimo restyling per Ypsilon

Aggiornata nuovamente la fashion city car italiana. E anche questa volta cambia la calandra

  • a
  • a
  • a

Per l’ennesima volta Lancia tenta di rinnovare la fashion city car Ypsilon con un nuovo  ritocco del look, allestimenti inediti e una gamma motori mutata. In 35 anni (nel 1985 era la Y10) sono oltre tre milioni gli esemplari di Ypsilon venduti nelle quattro generazioni e 35 serie speciali che hanno contribuito al suo successo, tale da renderla leader nel suo segmento e la seconda auto più venduta sul mercato in Italia. Nel 2020 Ypsilon ha adottato un nuovo powertrain mild hybrid vendendo oltre 14mila unità. Inoltre, sempre nel 2020, Ypsilon ha raggiunto la seconda miglior quota dal lancio dell’attuale modello (nel 2011) pari al 13,9%.

 

Dal punto di vista dello stile la nuova calandra unita ai nuovi fari Dled donano alla vettura una nuova espressione, mentre sul lato tecnologico debuttano la nuova radio touchscreen da 7’ e le rinnovate motorizzazioni tutte EU6-D Final che consentono minori emissioni e, grazie al nuovo filtro abitacolo EcoChic (di serie su tutta la gamma) in grado di trattenere particolato e allergeni che aiuta a mantenere l’igiene dell’ambiente interno, maggiore attenzione e cura per chi è a bordo.

Nuovo outfit anche per gli interni, che si presentano in due allestimenti (Silver e Gold, per ognuno dei quali sono previsti pacchetti di personalizzazione che raccolgono numerosi accessori, alcuni non disponibili singolarmente) e adottano - altra novità - il Seaqual Yarn, un materiale innovativo e sostenibile che nasce riciclando la plastica raccolta nel Mediterraneo. E per chi non vuole rinunciare all’eleganza dell’Alcantara è disponibile invece il Pack Gold Plus. 
La meccanica della Ypsilon non cambia, ma Lancia vuole sottolineare che comunque un rinnovamento della gamma motori c’è.

 

Oltre al Firefly tre cilindri di 1,0l da 70 CV della Ypsilon Hybrid,  quindi,  la  nuova  gamma comprende due versioni bi-fuel (1.2 GPL da 69 CV e la bicilindrica a metano di 0,9 litri da 85 CV).  
Prezzi da 15.100 euro per Ypsilon Hybrid Silver, che scendono a 9.500 euro grazie agli incentivi governativi ed al vantaggio aggiuntivo di 1.500<WC> <WC1>euro previsto per la fase di lancio su tutte le soluzioni finanziarie di Fca Bank. In aggiunta, con la struttura finanziaria rateale il cliente potrà godere del differimento della prima rata a gennaio 2022. 
La nuova Ypsilon può anche essere guidata con le soluzioni di mobilità easys. Tra il ventaglio delle offerte, FCA Bank mette infatti  a disposizione anche il Private Lease, ideale per chi cerca l’alternativa all’acquisto sia che si tratti di professionisti sia di privati. A completamento delle strutture finanziarie, FCA Bank propone un’intera gamma di servizi assicurativi, tutti abbinabili al contratto di finanziamento.
G.P.