Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Jeep celebra 80 anni di storia lanciando due ibride: Compass e Wrangler 4Xe

Giovanni Massini
  • a
  • a
  • a

Compie 80 anni, il mitico marchio americano Jeep, ormai affiliato in Stellantis (dopo essere entrato in casa Fca), ma decisamente mai “addomesticato”. Antonella Bruno, responsabile del brand, ha parlato di “Un’heritage davvero unica, che affonda le sue radici nel lontano 1941, con le prime Willis militari".
Indubbiamente, Jeep è, da sempre, simbolo di off road, di enormi potenzialità di disimpegno, su tutti i terreni. Un marchio che ha anticipato suv e crossover e tutto quanto ha trazione integrale ed anche i nuovi modelli non fanno eccezione. Ora, che l’universo automotive è ad un passo da una rivoluzionaria trasformazione, in chiave ecologica, anche in casa Jeep hanno debuttato motorizzazioni ibride ma, come anticipato, adattate, sui prodotti più performanti, per regalare caratteristiche fuoristradistiche davvero uniche. Stiamo parlando del sistema “4XE”, che ha debuttato su Renegade e Compass ed ora disponibile anche sulla mitica Wrangler e qui conviene soffermarci un attimino.

 


Il credo del fuoristradista duro e puro è semplice: “Più roba metti dentro una macchina, soprattutto elettronica e più se ne può rompere”. Sostanzialmente, fino ad oggi, l’utilizzo continuativo ed esasperato, su tracciati duri, era sinonimo di affidabilità, di cinematismi meccanici, magari arcaici, ma sicuri. Le cose, però, stanno cambiando rapidamente. Il sistema 4Xe della Wrangler, ad esempio, adotta un 2.0 litri termico, abbinato a 2 elettrici, per un totale di 380 Cv. Questo fuoristrada ha potenza da vendere e, anche su strada, se la cava alla grande, con uno 0-100 da vera sportiva (circa 6 secondi), ma il suo forte resta il fuoristrada. L’auto, una plug-in, ha una quarantina di km di autonomia in solo elettrico ed in solo elettrico è riuscita a portare a termine uno dei percorsi più duri del pianeta: il “Rubicon Trail” in Sierra Nevada. Credo che non ci sia bisogno di aggiungere altro (non vediamo l’ora di testarla sul serio). I modelli Jeep 4Xe, in Europa, da settembre, hanno già riscosso più di 10.700 ordini ed in Italia sono al primo posto del relativo spicchio di mercato, ma torniamo all’ottantesimo compleanno. In Europa, su tutti i mercati, ci saranno eventi ed offerte dedicate, per tutto il 2021, a cominciare con delle serie speciali “80° Anniversario”, caratterizzate da una dotazione particolarmente ricca, badge identificativi e particolari rifiniture.

 

Sarà proprio questa serie a dare il battesimo alla nuova Compass, di cui il 28 gennaio 2021 sono state svelate le foto. Per tutto il 2021, gli acquirenti avranno a disposizione il Jeep Wave, che offre tutta una serie di iniziative ed eventi e un call center dedicato multilingue. 

Giovanni Massini