Facciamo finta che...

6 maggio 2013

06.05.2013 - 13:02

0

“Cambierebbe qualcosa per te se l’esplorazione lunare fosse stata una grande farsa?” me lo chiede un’amica dopo aver letto il mio articolo della scorsa settimana. “Mi sentirei preso per il naso, anche a tanti anni di distanza” rispondo senza esitazione.“ E in questi giorni non ti senti preso per il naso?” replica quell’amica che, nel linguaggio, è persona educata. In effetti, a rileggerlo con l’aiuto della moviola, il recente film del nostro Paese ha tutti gli aspetti della burla.
Dov’erano, fino a qualche settimana fa, tutti questi signori che hanno dato l’avvio al governo-valzer? Niente male la musica di Strauss per questa parvenza di amorosi sensi che, dopo le sculacciate di Napolitano, caratterizza il gotha politico. E’ vero, ci sono i grillini e pochi altri a rovinare la festa. Sono però ragazzotti e, per giunta, con le facce truci: cresceranno e forse ci regaleranno persino qualche sorriso. Comunque, al momento, sono fuori dal gioco. L’Imu, tassa indispensabile nei trascorsi dodici mesi? Abolita o simile. Vota a favore persino quell’ex presidente del Consiglio così ieratico che ci chiamò, fino a quattro mesi fa, stringere i denti. Per il conflitto di interessi e l’anti corruzione, ovviamente, c’è tempo. Letta snocciola tutti i nuovi provvedimenti, il Cavaliere contornato dai fidi cortigiani e pregustando una prossima abbuffata elettorale, strizza l’occhio “ Vedete?, i soldi c’erano”. Bersani, ancora stordito e frastornato, gironzola qua e là. Pochi sono perplessi, chiedendosi dove siano le coperture. La risposta è scontata: “tagliare gli sprechi”. Sprechi che, c’è da giurarlo, non verranno mai tagliati in misura così drastica da recuperare il necessario. Facciamo finta che…
Non è forse, quello attuale, il momento del “far finta”? Facciamo finta che si possa andare avanti in concordia, come se le scelte fossero neutre e non motivate da inconciliabili valori di fondo. Napolitano lo vuole. Fino a quando?
Intanto, hanno scovato il capro espiatorio: quel disperato che spara di fronte a un Palazzo Chigi vuoto, prendendosela con due poveri carabinieri. Atto insano e deprecabile, subito utilizzato per rimpallarsi il “clima di violenza” del Paese: i politici sotto tiro, l’antipolitica, l’esasperazione, la rete, eccetera eccetera. Non una parola perla consuetudinaria violenza vomitata dai titoli di certi quotidiani, intoccabili perché della scuderia. Intoccabile anche la violenza “dello” e “nello” sport: spazio proibito di panemet circenses. “Pericolosi sociologismi” li ha definiti Gasparri, che di “ismi” pare intendersi. Nel frattempo la ribalta si rianima: guarda chi si rivede!Coni sottosegretari si rifà vivo persino Cencelli, quello del manuale. Arriverà l’estate. Le vacanze, il mare, la tintarella: si può tirare il fiato. In autunno i soliti problemi torneranno: abbiamo scherzato, il momento è serio. Ma da qua ad allora c’è tempo, molto tempo. E io dovrei arrabbiarmi per la Luna?

Roberto Grandis

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Palermo, 8 arresti nel mandamento mafioso Misilmeri-Belmonte

Palermo, 8 arresti nel mandamento mafioso Misilmeri-Belmonte

Roma, 27 mag. (askanews) - I carabinieri di Palermo hanno arrestato 8 persone (6 in carcere e 2 ai domiciliari), ritenute a vario titolo responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsioni aggravate dal metodo mafioso e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale. L'operazione è l'ulteriore fase di un'indagine ...

 
Stasera in tv 27 maggio c'è "Tu si que vales". L'infortunio di Teo Mammuccari e le mini biciclette di Sergey
TELEVISIONE

Stasera in tv 27 maggio c'è "Tu si que vales". L'infortunio di Teo Mammuccari e le mini biciclette di Sergey

Stasera in tv 27 maggio torna l'appuntamento con le repliche di "Tu si que vales", uno dei programmi di maggior successo di Mediaset (Canale 5 ore 21,20). Artisti e sportivi (o aspiranti tali) in qualsiasi disciplina si sottopongono al giudizio di Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari e di una giuria popolare, formata da cento elementi. Le prove dei concorrenti sono ...

 
Sanificazioni degli aerei, le immagini della fase 2 dell’aeroporto di Fiumicino

Sanificazioni degli aerei, le immagini della fase 2 dell’aeroporto di Fiumicino

(Agenzia Vista) Roma, 26 maggio 2020 Sanificazioni degli aerei, le immagini della fase 2 dell’aeroporto di Fiumicino La fase 2 per l’aeroporto di Fiumicino a Roma è iniziata con nuove misure per garantire la sicurezza dei passeggeri. Oltre a contingentare gli ingressi al terminal sono stati sanificati tutti gli aerei. Ecco le immagini delle operazioni di sanificazione. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
La fase 2 all’aeroporto di Fiumicino, accesso al terminal solo con titolo di viaggio

La fase 2 all’aeroporto di Fiumicino, accesso al terminal solo con titolo di viaggio

(Agenzia Vista) Roma, 26 maggio 2020 La fase 2 all’aeroporto di Fiumicino, accesso al terminal solo con titolo di viaggio La fase 2 per l’aeroporto di Fiumicino a Roma è iniziata con nuove misure per garantire la sicurezza dei passeggeri. L’ingresso al terminal è consentito solo con il biglietto, gli accompagnatori rimangono all’esterno. Ecco le immagini. Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Stasera in tv 27 maggio il film "Ore 15:17 – Attacco al treno". La regia è di Clint Eastwood

TELEVISIONE

Stasera in tv 27 maggio il film "Ore 15:17 – Attacco al treno". La regia è di Clint Eastwood

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "Ore 15:17 – Attacco al treno" (Rete 4 ore 21,25). Pellicola statunitense del 2018, alla regia c'è Clint Eastwood, nel cast Spencer ...

27.05.2020

Stasera in tv 27 maggio in onda il film "La furia dei Titani". Appuntamento su Italia 1

TELEVISIONE

Stasera in tv 27 maggio in onda il film "La furia dei Titani". Appuntamento su Italia 1

Stasera in tv 27 maggio va in onda il film "La furia dei Titani" (Italia 1, ore 21,20). Pellicola del 2012, la regia è di Jonathan Liebesman, nel cast Sam Worthington, Liam ...

27.05.2020

Stasera in tv 27 maggio c'è "Tu si que vales". L'infortunio di Teo Mammuccari e le mini biciclette di Sergey

TELEVISIONE

Stasera in tv 27 maggio c'è "Tu si que vales". L'infortunio di Teo Mammuccari e le mini biciclette di Sergey

Stasera in tv 27 maggio torna l'appuntamento con le repliche di "Tu si que vales", uno dei programmi di maggior successo di Mediaset (Canale 5 ore 21,20). Artisti e sportivi ...

27.05.2020