Le tre date

29 aprile 2013

29.04.2013 - 14:46

0

Di tre date ho molto viva la memoria: dove mi trovavo, cosa facevo, con chi ero.
La prima, universale, è quell’ 11 settembre 2001 con le tragiche immagini che rievoca. La seconda è più lontana e proprio questa settimana saranno 64 anni: il 4 maggio 1949, la caduta dell'aereo del grande Torino.Non avevo ancora cinque anni ma vedo distintamente la giornata grigia e piovosa, una grande piazza dell'allora periferia torinese, una vecchia zia che mi accompagna, persone che corrono, si radunano, si lasciano e si riprendono. Macchine che si fermano, tram che, a dispetto delle regole, si arrestano al di là dalle fermate “canoniche” per aprire le porte e permettere dialoghi tra conducente, viaggiatori e passanti. “Cosa sta accadendo?” “Non sa nulla? A Superga è caduto l'aereo del Toro, sono tutti morti”.
Già, l’aereo del Toro. L'unica rete a quel tempo esistente, il passa-parola, aveva veicolato la notizia in un baleno. Mia zia non era certo una tifosa ed io avevo solo cinque anni, ma il Toro era il Toro. Li conoscevamo bene: Bacigalupo, Ballarin, Maroso... Ci mettemmo tutti e due a piangere cercando invano di scorgere, verso la collina, la cupola di Superga coperta da nuvole nere cariche di pioggia. La terza data, mi inquieta: il 20 luglio 1969, l'allunaggio di Armstromge Aldrin, mentre il terzo astronauta, Collins, rimaneva in orbita ad attendere. La notte tra il 20 e il 21 luglio fu memorabile.
Seguimmo sui teleschermi, in bianco e nero, la storica (e fortunata) litigata di Tito Stagno con Ruggero Orlando: erano o no allunati? Alternavo gli sguardi tra teleschermo e un cielo limpido in cui risaltava una grande Luna, nella illusoria speranza di scorgervi qualche segno di ciò che stava accadendo. Mia nonna, con l’innocenza del vecchio che torna bambino, mi rimproverò: "Come fai a prestar fede a queste cose? A chi volete far credere che ci sono uomini lassù?". Ridevo, fiero del momento che stavo vivendo e del “grande passo dell’umanità”.
Mi chiedo se non avesse ragione lei. Questa domanda mi si è riposta qualche mese fa, con la morte di Neil Armstrong. Fu realtà o frode planetaria? Nel giro di tre anni e mezzo furono organizzate altre cinque missioni, l’ultima con l'Apollo 17 nel dicembre del '72. Poi, più nulla. A quel punto il mondo già aveva fatto l’abitudine e il disinteresse verso la Luna era generalizzato. Unica eccezione: il “felice insuccesso” dell'Apollo 13 (aprile 1970) che ridestò, con l'apprensione, l'attenzione del mondo intero. Sulla Luna, disse qualcuno, non c'era niente di interessante e persino i sassi erano simili a quelli terrestri. Sarà stato davvero così? Accanto alle solite favole, gli astronauti ormai divenuti nonni, avranno raccontato ai loro nipotini anche "quella storia" che solo una dozzina di persone, su questa terra, avrebbe mai potuto narrare? Solo in tal caso potrei abbandonare i miei dubbi: ai nipoti il nonno non può barare!

Roberto Grandis

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

#AbbraccioTricolore giorno 5, le Frecce su Loreto e Venezia

#AbbraccioTricolore giorno 5, le Frecce su Loreto e Venezia

Venezia, 30 mag. (askanews) - Quinto giorno per #AbbraccioTricolore, il sorvolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale "Frecce Tricolori" sull Italia, in occasione delle celebrazioni per il 74esimo anniversario della proclamazione della Repubblica e dedicato a chi sta combattendo contro la pandemia di Covid-19 nonché alle vittime del coronavirus. Venerdì 29 maggio 2020 è toccato ad Ancora, Loreto - ...

 
Hakuna Matata spaziale. Su Camera con Vista su La7

Hakuna Matata spaziale. Su Camera con Vista su La7

(Agenzia Vista) Roma, 30 maggio 2020 Hakuna Matata spaziale. Su Camera con Vista su La7 Camera con Vista, la trasmissione di Alexander Jakhnagiev in onda su La7 domenica mattina 31 maggio alle 10.35 e in replica lunedì all'una di notte. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Arthur Danto raccontato da Demetrio Paparoni: l'arte dopo l'arte

Arthur Danto raccontato da Demetrio Paparoni: l'arte dopo l'arte

Milano, 30 mag. (askanews) - Arthur C. Danto è stato uno dei critici d'arte più influenti, con le sue analisi filosofiche su Warhol e la fine dell'arte intesa come semplice estetica. Demetrio Paparoni, saggista e curatore, è stato amico e interlocutore di Danto negli anni e ora ha raccolto in un volume, "Arte e poststoria" edito da Neri Pozza, le conversazioni intrattenute nel corso degli anni. ...

 
Gilet Arancioni manifestano in piazza del Duomo a Milano contro il Governo

Gilet Arancioni manifestano in piazza del Duomo a Milano contro il Governo

(Agenzia Vista) Milano, 30 maggio 2020 Gilet Arancioni manifestano in piazza del Duomo a Milano contro il Governo Il Movimento Gilet Arancioni chiede di far votare il popolo italiano su tre punti: fine del governo Conte non votato dal popolo, istituzione di una Assemblea Costituente per approvare una nuova legge elettorale in linea con i principi costituzionali, elezioni ad ottobrre per il ...

 
Stasera in tv sabato 30 maggio 2020, "Walter Tobagi, assassinio di un cronista" su Rai2

Televisione

Stasera in tv sabato 30 maggio 2020, "Walter Tobagi, assassinio di un cronista" su Rai2

Stasera in tv, sabato 30 maggio alle 23.30 su Rai2 (in replica domenica 31 alle 11) va in onda a Tg2 Dossier “Walter Tobagi, assassinio di un cronista” a cura di Miska ...

30.05.2020

Eleonora Abbagnato, pole dance ad Amici Speciali: il video ballo sexy che stupisce in studio e a casa

Televisione

Eleonora Abbagnato, pole dance ad Amici Speciali: il video ballo sexy che stupisce in studio e a casa

Eleonora Abbagnato ha ballato la pole dance durante la semifinale di Amici Speciali che è andata in onda ieri, venerdì 29 maggio 2020 su Canale 5. Una esibizione che ha ...

30.05.2020

Ascolti tv venerdì 29 maggio 2020: Il figlio della luna vince di un soffio su Amici Speciali

Televisione

Ascolti tv venerdì 29 maggio 2020: Il figlio della luna vince di un soffio su Amici Speciali

La gara degli ascolti tv di venerdì 29 maggio 2020 hanno visto la vittoria de Il figlio della luna con Lunetta Savino, di un soffio su Amici Speciali di Maria De Filippi su ...

30.05.2020