La pagella di mio pro-nipote

21 gennaio 2013

21.01.2013 - 13:44

0

Conservo gelosamente una pagella di mio padre. Scritta amano, in bella grafia, riporta i voti del primo anno della scuola elementare, il 1912: dettato 8, Calligrafia 6, Aritmetica 7. Periodicamente vado a riguardarla, immaginando quel tempo lontano, i banchi in legno, le povere classi. Leggo le “Norme per l’alunno” riportate sul verso del frontespizio: "Ama e rispetta il tuo maestro come un secondo padre e la tua maestra come una mammina affettuosa. Si deve a questi lavoratori, così necessari quanto mal retribuiti (!), se l'Italia è così progredita in questi cinquant'anni". Vedo quel ragazzino che diventerà mio padre, le scappatelle scolastiche che pure avrà fatto, la cartella dei libri, i pennini e l'inchiostro. Per tutta la mia vita, quella pagella ha fatto parte del mio bagaglio di ricordi affettivi, mi ha permesso di proiettarmi in un passato che qualcuno della mia famiglia aveva pur vissuto, di comparare quei tempi di fatica scolastica con i miei. In una parola, sognare. Il mio pronipote (che neppure conoscerò) non potrà più godere di queste fantasie. Suo padre non riceverà pagelle scolastiche né voti né note o encomi. Tutto sarà informatizzato, visibile, per qualche tempo, su monitor, stampabile in pdf. Una memoria che svanirà presto, anonima, priva di qualsiasi fascino e incapace di scatenare fantasie o sogni. La scuola deve risparmiare. Via i registri, via le pagelle, via i moduli di iscrizione. Tutto telematico, fin dai prossimi mesi. Gli economisti- ragionieri gridano al miracolo: decine di migliaia di euro di carta verranno risparmiati, dicono, affidando ogni traccia scolastica al virtuale. Un miracolo tutto da dimostrare, ma non è il solo punto. Gli economisti-ragionieri, da seri tecnocrati, conoscono bene la partita doppia, ma fanno fatica a decodificare l'animo umano, a coglierne le passioni e i sogni. In nome della concretezza, perseguono l'homo oeconomicus totalmente razionale e irridono all'homo ludens che "perde tempo" rincorrendo fantasie prive di tangibilità e, a loro dire, di utilità. L'homo oeconomicus non ha mai tempo: la tecnologia dovrebbe aiutarlo a recuperare ore e giorni ma, paradossalmente, proprio l'eccesso di tecnologia gli toglie ulteriore tempo. Spreca molta parte della sua vita sui social network, in lunghe e inutile conversazioni telefoniche, in code d'auto, in forsennate visite ai centri commerciali alla ricerca dell'ultimo ritrovato. Considerazioni, queste, fuori dal mondo per quei ragionieri- economisti, abituati a fare le scelte su modelli matematici che ci vogliono far credere neutri e al disopra di ogni sentimentalità. Modi ben diversi di considerare il mondo, le persone e i ritmi di sviluppo: una scelta importante per il rilevante appuntamento delle prossime settimane. Io vorrei che il mio pro-nipote potesse ancora emozionarsi guardando la pagella di suo padre e che non fosse una sorta di ufo-robot cibernetico incapace di riflettere, immaginare e sognare. Vorrei che fosse dotato di intelligenza emotiva e che ancora potesse percepire che "non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi". Non voglio che altri, magari ostentando una vocazione al martirio ("scendo, o salgo, in politica perché me lo hanno chiesto gli italiani"), decidano per lui. Prendo le dovute distanze da quella pseudo-categoria, questa sì virtuale, di "italiani": io non ne faccio decisamente parte.

Roberto Grandis
robertograndis@infinito.it

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il primo gol con la Juventus di Filippo Ranocchia
CALCIO

Il primo gol con la Juventus di Filippo Ranocchia

Primo gol con la Juventus per Filippo Ranocchia. Il centrocampista perugino ha segnato il terzo gol bianconero nel 4-1 che la formazione Primavera ha rifilato al Chievo. Ranocchia, con la maglia numero otto, ha sfruttato in spaccata un gran bell'assist del compagno Nicolò Fagioli. Visualizza questo post su Instagram Grande vittoria⚪️⚫️ Un post condiviso da Filippo Ranocchia (@filipporanocchia) in ...

 
E' l'ora della cena su Camera con Vista su La7

E' l'ora della cena su Camera con Vista su La7

(Agenzia Vista) Roma, 22 novembre 2019 E' l'ora della cena su Camera con Vista su La7 Ecco l'anticipazione di Camera con Vista, il programma di Alexander Jakhnagiev. In onda su La7 domenica alle 10.25 e in replica lunedì alle 01.40 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
La citta' europea e i suoi cambiamenti, il convegno all'Universita' Pegaso lo speciale

La citta' europea e i suoi cambiamenti, il convegno all'Universita' Pegaso lo speciale

(Agenzia Vista) Roma, 22 novembre 2019 La citta' europea e i suoi cambiamenti, il convegno all'Universita' Pegaso lo speciale Il quinto incontro del ciclo di conferenze per il "Forum Internazionale di studi sulla città" all'Università teleatica Pegaso. Al dialogo su "La Città Europea" sono intervenuti Alessandro Bianchi, rettore dell'ateneo, e Massimo Cacciari, ex-sindaco di Venezia e professore ...

 
Colombia, tre morti nelle proteste contro politiche del governo

Colombia, tre morti nelle proteste contro politiche del governo

Bogotà, 22 nov. (askanews) - Tre persone sono rimaste uccise durante le proteste avvenute ieri in Colombia contro le politiche del governo di destra del presidente Ivan Duque. Lo ha detto oggi alla stampa il ministro della Difesa, Carlos Holmes Trujillo, riferendo anche di 98 arresti e di 122 civili e 151 membri delle forze dell'ordine rimasti feriti negli scontri. Centinaia di migliaia di ...

 
De Gregori e Venditi insieme. Al via la prevendita dei biglietti

musica

De Gregori e Venditti insieme. Al via la prevendita dei biglietti

Francesco De Gregori e Antonello Venditti, due "mostri sacri" della musica italiana danno appuntamento a Roma, allo stadio Olimpico di Roma, il 5 settembre 2020. Sarà quella ...

22.11.2019

Festival per dj emergenti, due giovanissimi ternani in finale

Ludovica D'Alessandro

Musica

Festival per dj emergenti, due giovanissimi ternani in finale

Due talenti ternani in finale al Tour Music Fest 2019, il più grande concorso europeo per interpreti e dj emergenti. La giovane cantante Ludovica D’Alessandro e il dj Malcolm ...

22.11.2019

Ticketone.it di nuovo on line, disponibili i biglietti per Vasco Rossi

MUSICA

Ticketone.it di nuovo on line, disponibili i biglietti per Vasco Rossi

Dopo una mattinata difficile per l'assalto dei fan di Vasco Rossi che hanno mandato in tilt il portale nel giorno dell'apertura generale della vendita dei biglietti per i ...

21.11.2019