Francia, attacco a Charlie Hebdo: strage a Parigi nel giornale satirico

Francia, attacco a Charlie Hebdo: strage a Parigi nel giornale satirico

16.02.2015 - 21:10

0

Il 7 gennaio 2015 l'irruzione armata di un gruppo di terroristi alla sede parigina del giornale satirico Charlie Hebdo provoca la morte di dodici persone e il ferimento di altre undici.

Dopo il primo attentato, il 9 gennaio un complice degli attentatori si barrica in uno dei supermercati della catena kosher Hypercacher a Porte de Vincennes, prendendo alcuni ostaggi e uccidendo quattro persone. Durante gli eventi seguenti all'attentato muoiono in totale otto persone: i due responsabili, il complice di Porte de Vincennes, quattro ostaggi di quest'ultimo e una poliziotta, portando così il totale a venti morti.

L'attentato è rivendicato da Al-Qaeda nella Penisola Arabica (o Ansar al-Sharia), branca yemenita di Al-Qaeda. Per il ministro degli Affari esteri Paolo
Gentiloni "il 7 gennaio è l’11 settembre europeo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ticketone.it di nuovo on line, disponibili i biglietti per Vasco Rossi

MUSICA

Ticketone.it di nuovo on line, disponibili i biglietti per Vasco Rossi

Dopo una mattinata difficile per l'assalto dei fan di Vasco Rossi che hanno mandato in tilt il portale nel giorno dell'apertura generale della vendita dei biglietti per i ...

21.11.2019

Vasco Rossi, la caccia al biglietto manda in tilt TicketOne. Come e dove acquistare i tagliandi

MUSICA

Vasco Rossi, caccia al biglietto manda in tilt TicketOne. Dove acquistare

La caccia al biglietto per i concerti 2020 di Vasco Rossi manda in tilt il portale Ticketone.it. Da oggi, 21 novembre 2019, è aperta la vendita generale dei tagliandi e ...

21.11.2019

"Joker", il sequel è in lavorazione

Cinema

"Joker", il sequel è in lavorazione

Joker avrà un sequel. Secondo ’Hollywood Reporter’, Todd Phillips, all’indomani dell’uscita di Joker, ha proposto al presidente della Warner Bros., Toby Emmerich, l’idea di ...

20.11.2019