Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavoro, le offerte della settimana

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

Prosegue il piano di assunzioni con Enel. L'azienda opera in più di 30 paesi di 4 continenti e serve 61 milioni di utenze nel mondo. La multinazionale dell'energia è nata in Italia nel 1962, oggi è la più grande azienda elettrica del Paese e serve 31 milioni di clienti, generando elettricità da un parco centrali molto diversificato: idroelettrico, termoelettrico, geotermico, eolico e fotovoltaico. Enel ha reso noto negli scorsi mesi un piano di assunzioni tra il 2016 e il 2020 attraverso il quale mira a creare 3.000 nuovi posti di lavoro insieme all'utilizzo di nuove tecnologie e delle energie alternative. Si prosegue dunque in tal senso con le assunzioni che stanno interessando tutto il territorio nazionale. Le selezioni interessanto diplomati e laureati anche alla prima esperienza professionale. Leggi tutte le occasioni di lavoro sul Corriere dell'8 marzo