Coronavirus: tamponi a tappeto per dipendenti aziende? per legali non è lecito

lavoro

Coronavirus: tamponi a tappeto per dipendenti aziende? per legali non è lecito

08.04.2020 - 16:45

0

Roma, 8 apr. (Labitalia) - “Tamponi obbligatori per tutti in azienda? La risposta è, ad oggi, negativa, perlomeno in Italia. Infatti nessuna delle due attività è giustificata da disposizioni di legge o appositi protocolli con le parti sociali”. Lo afferma Nadia Martini di Rödl & Partner, colosso internazionale della consulenza legale presente in 50 paesi nel mondo tra cui l’Italia. “In mancanza di una norma di legge, il trattamento dei dati sanitari raccolti mediante il tampone o il test sugli anticorpi - continua Nadia Martini - sarebbe legittimo solo in forza di un consenso libero del singolo dipendente, cioè senza alcuna possibile imposizione da parte del datore di lavoro; consenso che, nel contesto del rapporto di lavoro, non potrebbe essere libero”.

Peraltro, i trattamenti di dati particolari come quelli in esame contrasterebbero pure con il principio di necessità e liceità. “Ad oggi, infatti la normativa - spiega l’esperto di Rödl & Partner - ammette unicamente i trattamenti di dati Covid-19 indicati dal Protocollo del 14 marzo, quali la misurazione della temperatura corporea all’accesso mediante strumenti che però non consentano la registrazione del dato e la richiesta di autocertificazioni in merito alla non provenienza dalle zone a rischio epidemiologico e all’assenza di contatti, negli ultimi 14 giorni, con soggetti risultati positivi al Covid-19".

"Quindi, dal punto di vista della tutela della privacy, è necessario che il datore di lavoro informi i propri dipendenti, identifichi individualmente e istruisca il personale interno o il fornitore incaricato di misurare la temperatura corporea o sottoporre i moduli di autocertificazione, formalizzi l’attività in una adeguata procedura ed effettui una valutazione di rischio sul trattamento. Pertanto, allo stato, le aziende attive o che riprenderanno l’attività nella ‘Fase 2’ non potranno imporre ai dipendenti di sottoporsi a tampone oppure al test sierologico. Lo potranno fare solo ove fosse emessa una nuova normativa in tal senso", conclude.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Heartbeat of the Earth", 5 artisti interpretano i dati climatici

"Heartbeat of the Earth", 5 artisti interpretano i dati climatici

Roma, 5 giu. (askanews) - Il concetto di "dati climatici" declinato in forma d'arte. E' la sfida intrapresa da alcuni artisti in occasione della Giornata Mondiale dell Ambiente con il progetto "Heartbeat of the Earth" presentato dalla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (United Nations Framework Convention on Climate Change - UNFCCC) e il Google Arts e Culture Lab. ...

 
Mascherina e seno scoperto, la manifestazione a Parigi della Peta

Mascherina e seno scoperto, la manifestazione a Parigi della Peta

Parigi, 5 giu. (askanews) - Le attiviste delle Peta sono tornate in piazza a Parigi scoprendo il seno ma indossando le mascherine per protestare contro i metodi di allevamento dei bovini da latte e la sofferenza imposta agli animali. (come ricorda) Secondo l'associazione ambientalista nell'industria casearia le mucche sono inseminate artificialmente e i vitellini sono allontanati dalla madre il ...

 
Fase 3, Speranza: "Non pensare che battaglia sia vinta"

Fase 3, Speranza: "Non pensare che battaglia sia vinta"

(Agenzia Vista) Bologna, 05 giugno 2020 Fase 3, Speranza: "Non pensare che battaglia sia vinta" Le parole del ministro della Salute, Roberto Speranza, incontrando il personale sanitario dell'ospedale Maggiore di Bologna in occasione dell'inaugurazione dell'hub nazionale di terapia intensiva. / Facebook Stefano Bonaccini Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Frode e riciclaggio: Gdf sequestra ville e quadri di Picasso

Frode e riciclaggio: Gdf sequestra ville e quadri di Picasso

Milano, 5 giu. (askanews) - Due lussuose ville e 20 mila mq di terreni in Sardegna, 67 opere d'arte e di antiquariato, tra cui dipinti di Pablo Picasso e ancora sculture, mobili ed oggetti di arredo, argenterie, gioielli antichi, pendoli ed orologi, risalenti al XVII e XVIII secolo. Sono alcuni dei beni, per un totale di 20 milioni di euro, che la Guardia di Finanza di Milano ha sequestrato a un ...

 
Stasera in tv Propaganda Live su La7. Anticipazioni di venerdì 5 giugno: c'è Elodie come ospite

Televisione

Stasera in tv Propaganda Live su La7. Anticipazioni di venerdì 5 giugno: c'è Elodie come ospite

Oggi, venerdì 5 giugno 2020, su La7 nuova puntata di Propaganda Live, il programma curato da Diego Bianchi “Zoro”. E' previsto in collegamento, il regista Mathieu Kassovitz, ...

05.06.2020

Paolo Fox, l'oroscopo di oggi venerdì 5 giugno 2020: le previsioni dei segni zodiacali Video

Gli astri

Paolo Fox, l'oroscopo di oggi venerdì 5 giugno 2020: le previsioni dei segni zodiacali Video

Paolo Fox e l'oroscopo di oggi, venerdì 5 giugno 2020. Le previsioni dei segni zodiacali sono state fatte nel corso  del programma televisivo di Rai 2 che va in onda dal ...

05.06.2020

Stasera in tv venerdì 5 giugno 2020 il film Sabbia Rosso Sangue su Rai2: la trama

Televisione

Stasera in tv venerdì 5 giugno 2020 il film Sabbia Rosso Sangue su Rai2: la trama

Stasera, venerdì 5 giugno 2020, in tv su Rai 2 in prima serata c'è il film “Sabbia Rosso Sangue”. La storia riguarda da vicino l’indagine del commissario Hella Chritensen che ...

05.06.2020