Calderone: "Su inserimento lavorativo disabili ancora tanta strada da fare"

professionisti

Calderone: "Su inserimento lavorativo disabili ancora tanta strada da fare"

03.12.2019 - 18:46

0

Roma, 3 dic. (Labitalia) - "Io penso di potere dire in sintesi che c'è ancora tanto da fare" sull'inserimento lavorativo dei disabili, "c'è un percorso ancora da compiere perché un diritto stabilito dalla legge diventi diritto attuato". Lo ha detto la presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei consulenti del lavoro, Marina Calderone, intervenendo a una conferenza stampa al ministero del Lavoro per la presentazione del Rapporto 'L'inserimento lavoro delle persone con disabilità in Italia', realizzato dalla Fondazione studi dei consulenti del lavoro su dati del ministero del Lavoro.

"A 20 anni dall'emanazione della legge 68/99 -ha spiegato Calderone nel corso della conferenza stampa con il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo- ci sembrava giusto fare il punto della situazione e farlo in una giornata come questa, dedicata a livello internazionale alle disabilità. La nostra riflessione non poteva che partire da questo, dall'analisi dei numeri e quindi ringrazio il ministero che ci ha permesso di implementare i nostri dati". Per Calderone, sull'inserimento lavorativo dei disabili "è importante fare sinergia e per questo il ruolo del ministero del lavoro è centrale". "Serve sinergia tra tutti gli attori in campo - ha ribadito - perché ci possa essere un vero inserimento lavorativo. La fotografia ci restituisce un dato di una popolazione al lavoro che ha già un'età adulta, con difficoltà per i giovani", ha continuato.

Secondo Calderone, "va potenziata l'occupabilità investendo sulla formazione specie quella on the job e cioè di accompagnamento al lavoro, con il potenziamento di un collocamento mirato con la formazione di tecnici dei centri per l'impiego capaci di realizzare con le aziende un percorso specifico di inserimento al lavoro dei disabili". Questo perché, ha ribadito Calderone, dalla ricerca emerge che c'è "una popolazione di uomini e donne che vorrebbero lavorare e sono in attesa di strumenti idonei". "La mia categoria è pronta a fare la sua parte, la legge 68 ha innovato rispetto alla precedente normativa, ancora siamo lontani rispetto alla piena occupazione, ma credo che coinvolgimento di associazionismo e professioni possa portare a una effettiva occupazione", ha concluso.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Islam, Sala: "Lombardia riscriva legge sui luoghi di culto"

Islam, Sala: "Lombardia riscriva legge sui luoghi di culto"

(Agenzia Vista) Milano, 05 dicembre 2019 Islam, Sala: "Lombardia riscriva legge sui luoghi di culto" "Lombardia riscriva legge sui luoghi di culto". Così il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, intervenuto a margine della presentazione del libro PhotoAnsa 2019. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Legge su luoghi di culto, Fontana: "Valuteremo motivazioni della Corte e decideremo se intervenire"

Legge su luoghi di culto, Fontana: "Valuteremo motivazioni della Corte e decideremo se intervenire"

(Agenzia Vista) Milano, 05 dicembre 2019 Legge su luoghi di culto, Fontana: "Valuteremo motivazioni della Corte e decideremo se intervenire" "Valuteremo motivazioni della Corte su legge sui luoghi di culto e decideremo se intervenire". Così il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, intervenuto a margine della presentazione del libro PhotoAnsa 2019. Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Teatro, Giampiero Ingrassia ne "La piccola bottega degli orrori"

Teatro, Giampiero Ingrassia ne "La piccola bottega degli orrori"

Roma, 5 dic. (askanews) - Dopo 30 anni esatti Giampiero Ingrassia torna ad interpretare il ruolo di Seymour ne "La piccola bottega degli orrori" - il primo musical italiano prodotto dalla Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi - che ha segnato nel 1989 il suo primo debutto in un genere che negli anni lo ha visto con successo protagonista di grandi titoli internazionali. Va in ...

 
Eva Padlock, curve mozzafiato per la modella spagnola ex ombrellina del MotoGp: super sexy su Instagram

Spettacolo

Eva Padlock, curve mozzafiato per la modella spagnola ex ombrellina del MotoGp: super sexy su Instagram

Eva Padlock, la modella spagnola ex ombrellina del MotoGp, sta facendo impazzire i suoi follower su Instagram, che crescono di giorno in giorno. Sguardo intrigante, bellezza ...

05.12.2019

Pussycat Dolls troppo sensuali a X Factor UK

Esibizione hot

Pussycat Dolls troppo sensuali a X Factor UK

Pioggia di critiche e di lamentele, più di 400, per l'esibizione delle Pussycat Dolls nel corso dell'ultima puntata di X Factor versione inglese. Il gruppo pop femminile che ...

05.12.2019

Maria De Filippi, compleanno speciale. Alfonso Signorini rivela: conosco il suo nickname segreto di Instagram

Maria De Filippi con Maurizio Costanzo

La curiosità

Maria, che compleanno! Signorini rivela: conosco il suo nickname segreto

Il 5 dicembre è un giorno speciale per Maria De Filippi, ormai regina indiscussa della televisione, conduttrice, autrice e produttrice. E' infatti il suo compleanno. Essendo ...

05.12.2019