lavoro

Fisco: Consulenti lavoro, bene no Gualtieri a Daspo

09.10.2019 - 17:17

0

Roma, 9 ott. (Labitalia) - "No al Daspo'. Piena soddisfazione da parte del Consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro alla presa di distanza del ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri. Il chiarimento sull’ipotesi di introdurre quale sanzione un Daspo per i professionisti chiamati a certificare i crediti contributivi da compensare è arrivato ieri nel corso dell’audizione sulle linee programmatiche del Mef, tenutasi presso le commissione riunite Finanze di Camera e Senato". E' quanto si legge in una nota dei consulenti del lavoro.

"I professionisti sorpresi a certificare crediti inesistenti, vantati dalle imprese nei confronti dell’Agenzia delle Entrate e dall’Inps, avrebbero rischiato una sospensione temporanea o addirittura permanente dall’esercizio della professione. La smentita del ministro all’introduzione del Daspo per i professionisti intermediari, tra cui i consulenti del lavoro, nella prossima legge di Bilancio, così come la volontà del ministero di rivedere gli strumenti esistenti contro le frodi per renderli più efficaci, è stata accolta con favore dalla categoria", spiega ancora la nota dei professionisti.

"Infatti, pur condividendo le finalità complessive del contrasto al fenomeno dell’evasione fiscale e contributiva, così come l’esigenza di punire duramente i soggetti interessati, il Consiglio nazionale dell’Ordine ha manifestato in queste settimane -spiega ancora la nota- diverse perplessità sul meccanismo sanzionatorio, sulle modalità applicative di tale misura e, cosa ben più rilevante, sul quadro delle garanzie procedimentali che presiedono all’adozione del provvedimento".

"Se si vogliono introdurre meccanismi anche di natura cautelare, finalizzati ad impedire comportamenti devianti e fraudolenti da parte di professionisti scorretti, non si può non tenere conto -ha evidenziato il Cno- che nei vari ordinamenti professionali già esistono precise norme deontologiche che sanzionano tali comportamenti, corredate anche da adeguate sanzioni che vanno dalla sospensione temporanea alla radiazione dell’iscritto".

“Unitamente a tali misure, vi sono anche precisi presupposti e garanzie procedurali di attivazione delle sanzioni, di competenza dei consigli di disciplina degli ordini. Questi ultimi operano con terzietà sulla base di una nomina effettuata dai Presidenti dei Tribunali territorialmente competenti", ha evidenziato la presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, Marina Calderone. "Non possiamo ritenere praticabili eventuali soluzioni normative che prevedano automatismi sanzionatori ancorati a presupposti non meglio identificati e che non tengano conto della riconosciuta autonomia degli ordinamenti professionali in materia", ha poi aggiunto Calderone.

Dal Consiglio nazionale dell’Ordine "la rinnovata disponibilità ad un confronto per trovare nuovi strumenti per intensificare il contrasto all’evasione fiscale. Tema che interessa molto da vicino i consulenti del lavoro, intermediari dei cittadini, delle imprese e degli enti interessati", conclude la nota.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, i lavori per il nuovo ospedale di Wuhan in timelapse. Video
Epidemia

Coronavirus, i lavori di costruzione del nuovo ospedale di Wuhan in timelapse. Video

Mentre non accenna a placarsi l'epidemia del Coronavirus, fervono i lavori di costruzione del nuovo ospedale di Wuhan, che sarà dedicato ai malati contagiati dal virus. Il video mostra in timelapse l'evolversi dei lavori (guarda anche questo video) per la struttura che dovrà essere ultimata entro lunedì 3 febbraio. Intanto l'Organizzazione mondiale della sanità si dice fiduciosa sulla possibilità ...

 
Francia, Brigitte Macron porta bimbi malati a Disneyland Paris

Francia, Brigitte Macron porta bimbi malati a Disneyland Paris

Parigi, 29 gen. (askanews) - La première dame francese Brigitte Macron e l'allenatore di calcio francese Didier Deschamps accompagnano un centinaio di bambini malati a Disneyland Paris. Brigitte è diventata presidentessa della Fondation Hopitaux de Paris - Hopitaux de France a sostegno della sanità. Ed è proprio in occasione del lancio di una raccolta fondi per gli ospedali che la signora Macron ...

 
Brexit, Parlamento Ue si mette a cantare per salutare i "britons"

Brexit, Parlamento Ue si mette a cantare per salutare i "britons"

Bruxelles, 29 gen. (askanews) - Momento da pelle d'oca e fine del gioco per Brexit: gli eurodeputati intonano la malinconica "Auld Lang Syne" per i britannici in partenza, mentre si preparano a firmare l'accordo di divorzio storico a soli due giorni dalla partenza del Regno Unito.

 
Sanremo, Amadeus accoglie Rula Jebreal. Primo giorno di prove sul palco del teatro Ariston

L'evento

Sanremo, Amadeus accoglie Rula Jebreal. Primo giorno di prove sul palco del teatro Ariston

Amadeus ha accolto sul palco del Teatro Ariston Rula Jebreal, che lo affiancherà nella conduzione del Festival di Sanremo. La presenza di Rula Jebreal nelle scorse settimane ...

29.01.2020

A Le Iene speciale su Chico Forti, l'italiano in carcere negli Stati Uniti: il video in anteprima

Televisione

A Le Iene speciale su Chico Forti, l'italiano in carcere negli Stati Uniti: il video in anteprima

Le Iene dedicano uno speciale al caso di Chico Forti, imprenditore italiano che nel 2000, negli Stati Uniti, è stato condannato all'ergastolo per l’omicidio di Dale Pike. ...

29.01.2020

Grande Fratello Vip, Pago favorito per la vittoria. Salgono le quotazioni di Paolo Ciavarro

Reality

Grande Fratello Vip, Pago favorito per la vittoria. Salgono le quotazioni di Paolo Ciavarro

Grande Fratello Vip, cresce il volume di scommesse sui possibili vincitori del reality di Canale 5. Se Pago resta il favorito a 4,00, a guadagnare terreno sono Paolo Ciavarro ...

29.01.2020