Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scatta l'allarme per il forte odore: partono per le vacanze e lasciano la carne fuori dal frigo

default_image

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Effetto caldo... seppur in modo indiretto. La telefonata arriva alla centrale dei vigili del fuoco all'ora di pranzo - un segno del destino - e segnala un forte odore, molto sgradevole, provenire da un'abitazione zona Galleria. Qualcuno pensa al peggio, non a caso il giorno prima a pochi chilometri di distanza - a San Mariano per la precisione - era stato ritrovato in casa, privo di vita, un uomo di 68 che soffriva di problemi cardiaci. Non rispondeva al telefono e l'arrivo dei vigili aveva purtroppo chiarito il perchè. A Ellera, per fortuna, va meglio. Aperta la porta si è subito trovato il “corpo del reato”: carne lasciata inavvertitamente fuori dal frigo prima di partire per le vacanze. Le temperature di questi giorni hanno fatto il resto. Da qui il fetore e il successivo allarme.