Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

SINNER TRIONFA AL NEXT GEN DI TENNIS, BATTUTO DE MINAUR IN FINALE

default_image

  • a
  • a
  • a

MILANO (ITALPRESS) - Jannik Sinner ha vinto la terza edizione delle Next Gen Atp Finals, disputato sul veloce indoor dell'Allianz Cloud a Milano. Nella finale, il 18enne altoatesino, numero 93 Atp, ha battuto in finale l'australiano Alex De Minaur, numero 1 del torneo e 18 al mondo, in tre set per 4-2, 4-1, 4-2 in 1h06' di gioco. Aspettando Matteo Berrettini, che domani fara' il suo esordio nelle Atp Finals di Londra (alle 15, contro Novak Djokovic), l'Italia del tennis si gode quanto fatto a Milano da Jannik Sinner. Il 18enne di San Candido, allenato da Riccardo Piatti, in gara grazie a una wild card, in queste Next Gen Finals ha battuto Frances Tiafoe e Mikael Ymer nel girone preliminare (prima di perdere contro Ugo Humbert) e Miomir Kecmanovic in semifinale. Un cammino splendido per l'altoatesino, come tutta la sua stagione.Sinner, che aveva chiuso il 2018 al gradino 551 del ranking Atp, ha centrato quest'anno quattro successi: due a livello Challenger, a Bergamo e a Lexington, e due nei tornei Future, a Trento e a Pula. Attualmente l'azzurro e' numero 95 del mondo (miglior ranking numero 93 a ottobre).(ITALPRESS).pdm/gm/red09-Nov-19 22:24