Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, cavallo stramazza tra i turisti a Fontana di Trevi. Gli attivisti: "Stremato per il caldo e stanco"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Un cavallo a terra, steso sui sanpietrini davanti alla Fontana di Trevi. La scena a cui hanno assistito soprattutto turisti è stata immortalata in foto (Facebook/Stefano Stefani). Scatenando alcune attiviste americane - riporta La Repubblica - secondo cui il "cavallo fosse stremato per il caldo e stanco per aver trasportato per ore la carrozza". L'incidente sarebbe accaduto attorno alle 23,30 di sabato a Roma con l'animale impiegato per le botticelle. La versione del conducente è differente: "Ho sentito il nostro associato - spiega Angelo Sed, presidente della Nuova associazione vetturini romani - Il cavallo ha allungato il collo per mangiare. Ed è scivolato". Pare perché qualcuno gli avesse allungato del cibo. Ora, comunque, "l'animale sta bene ed è sano", prosegue Sed, che esclude che la colpa sia stata del caldo: "Abbiamo cominciato alle 18, come da regolamento, impossibile che sia accaduto per il caldo, di sera tardi". Secondo l'ordinanza del Comune, fino al 15 settembre sono vietate la "circolazione per le vetture pubbliche a trazione animale e ogni attività di trazione o trasporto con equidi dalle ore 11 alle ore 18, nelle giornate" più calde, "caratterizzate dai livelli di rischio 2 e 3".