Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Crisanti a Non è l'Arena sui vaccini: "Non è salutare stimolare sistema immunitario ogni 4 mesi" | Video

  • a
  • a
  • a

Andrea Crisanti, docente di microbiologia all'Università di Padova, è intervenuto durante Non è l'Arena, la trasmissione di Massimo Giletti, nella puntata in onda su La7 mercoledì 12 gennaio. "Il vaccino agli over 50 per frenare l’andamento del contagio di questa ondata non serve a niente, il picco ci sarà la prossima settimana mentre per vaccinare tutti gli ultracinquantenni ci vorranno mesi. Non è una misura per combattere questa ondata, mi dà fastidio questa ipocrisia", ha commentato.

 

 

Crisanti ha poi risposto sul caso bollettino, finito nel mirino di alcuni suoi colleghi, Bassetti su tutti. "Basta con il bollettino dei contagi tutti i giorni? Quando uno va in autostrada, guarda il contachilometri per vedere a che velocità va...qui abbiamo un cruscotto della pandemia, uno degli indicatori è il numero dei casi, l’incidenza, l’Rt, il numero delle persone che vanno negli ospedali", ha affermato ancora il professore.

 

Crisanti da Giletti

 

Infine un monito sul vaccino, non trascurabile. "Non è salutare stimolare il sistema immunitario ogni 4 mesi, bisognerebbe arrivare ad un vaccino di seconda o terza generazione che induce un'immunità di un paio d'anni", le parole di Crisanti a Non è l'Arena.