Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, serie di scosse a Catania: la più forte di Magnitudo 4.3. Segnalazioni anche a Siracusa e Ragusa

  • a
  • a
  • a

Una scossa di terremoto di Magnitudo 4.3 della scala Richter è stata registrata dall'Ingv alle 22,33 di giovedì 23 dicembre nel Catanese, per l'esattezza a Motta Sant'Anastasia, con epicentro a una profondità di 11 chilometri. L'evento è stato nettamente avvertito a Catania e provincia. Segnalazioni sono arrivate anche dalle province di Siracusa e Ragusa. L'ipocentro è stato localizzato a sei chilometri a sud-est di Motta Sant'Anastasia.

 

 

La stessa zona dove erano già state localizzati, dalle 21,36, altri cinque sismi di magnitudo compresa tra 2.4 e 3.3. Dopo la scossa principale di Magnitudo 4.3, si sono verificati invece altri sei eventi sismici, di Magnitudo stavolta compresa tra 2.2 e 2.8 della scala Richter.

 

 

Nella mattinata dell'antivigilia di Natale invece una scossa, decisamente più lieve, c'era stata a Gubbio. I cittadini alle 10,15 hanno avvertito una scossa di terremoto. Secondo l'Ingv si è trattato di un evento con magnitudo 2.4, localizzato a 4 chilometri a sud-est dalla città dei Ceri.