Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Oroscopo del Corriere: tutti i segni su amore, salute e soldi. Le previsioni di oggi mercoledì 22 dicembre 2021

  • a
  • a
  • a

L'Oroscopo del Corriere per oggi, mercoledì 22 dicembre. Queste le previsioni delle stelle per tutti i segni zodiacali, su amore, soldi e salute.

ARIETE
Gli altri tendono ad abusare della vostra generosità. Per voi la vita non è mai stata un do ut des, ma dovreste anche fare un po’ di conti.
TORO
Rischiate e per una volta agite d’istinto. In fondo non avete molto da perdere: dovreste lasciarvi un po’ andare, ne va della vostra felicità.
GEMELLI
La sicurezza in voi stessi a volte vi gioca brutti scherzi, facendovi commettere errori di valutazione che evitereste con più lucidità.

 

 

CANCRO
Vi eravate illusi di piacere a una persona, ma è arrivata la doccia fredda. Guardate il bicchiere mezzo pieno: meglio adesso, che dopo.
LEONE
Vi serve una pausa: la stanchezza di questi giorni è soprattutto mentale e vi impedisce di essere produttivi ed efficienti come al solito.
VERGINE
Dimenticate quella persona che vi ha fatto soffrire tanto, non merita più le vostre energie. Guardate avanti, ci sarà qualcun altro da amare.
BILANCIA
La vostra gelosia nei confronti degli amici non passa inosservata: cercate di lasciarli liberi di frequentare chi desiderano...
SCORPIONE
Intorno a voi le cose cambiano velocemente, portando novità alle quali non vi eravate preparati. Potrebbero rivelarsi occasioni imperdibili.
SAGITTARIO
Siete sempre stati combattivi, ma in questi giorni sentite poca energia. Una serata rilassante, con le persone giuste, vi farà bene.

 

 

CAPRICORNO
Presto la situazione economica giocherà finalmente a vostro favore: iniziate a pensare come investire nel modo corretto i vostri risparmi.
ACQUARIO
Il vostro partner si trova in un momento complicato e ha bisogno di voi. Ascoltatelo e rassicuratelo, è ciò di cui ha bisogno.
PESCI
La sensibilità è la vostra arma vincente per conquistare le persone intorno a voi. Cercate di non perdere questa capacità e non rimarrete mai soli.