Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, 9.503 i nuovi casi con 92 morti: tasso di positività sopra il 3% ma numero di tamponi molto basso

  • a
  • a
  • a

Ancora contagi da Covid in Italia in aumento, anche se in modo più graduale che esponenziale. Nel consueto bollettino del Ministero della Salute diffuso nel pomeriggio di lunedì 6 dicembre, sono 9.503 i nuovi casi di Covid 19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore, in calo rispetto ai 15.021 del giorno precedente, per un totale di 5.118.576 dall’inizio della pandemia.

 

 

Si registrano 92 morti, in aumento rispetto alle 43 di domenica 5, per un totale di 134.287 sempre dall’inizio dell'emergenza. Gli attualmente positivi sono in tutto 235.835. I tamponi effettuati sono 301.560, contro i 525.108 di domenica 5 dicembre, con un rapporto tamponi-positivi (tasso di positività) che sale leggermente dal 2,9 al 3,1 per cento. Un dato, questo, sul quale influisce non poco il numero di tamponi molto basso rispetto ai giorni feriali.

 

 

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 743, sette in più rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 5.879 (+282). I dimessi e guariti sono 5.567 per un totale di 4.748.454 dall’inizio dell’epidemia. A livello territoriale infine, le Regioni con il maggior numero di contagi sono Veneto (1.709), Emilia Romagna (1396) e Lazio (1.006).