Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'oroscopo del Corriere di oggi mercoledì 1 dicembre 2021. Amore, salute e soldi: le previsioni per tutti i segni

  • a
  • a
  • a

Le previsioni delle stelle per tutti i segni zodiacali. Di seguito l'oroscopo del Corriere per il giorno di oggi, mercoledì 1 dicembre.

ARIETE: Serata molto propizia sul fronte amoroso. Il vostro cuore è pronto a tornare a battere, anche se forse non sapete bene ancora per chi. Carpe diem.
TORO: Tenete allenata la vostra lucidità e la vostra prontezza perché questa, rendendovi lungimiranti, vi permetterà di scansare ogni ostacolo.
GEMELLI: Quest’oggi dovrete fare di necessità virtù. Qualche cavillo rischia di rovinare i vostri piani, ma non demoralizzatevi e rimboccatevi le maniche. 
 

 

CANCRO: Le vostre eccellenti doti comunicative e di leadership vi porteranno dritti verso nuove e avvincenti opportunità. Vi toglierete soddisfazioni importanti.
LEONE: Le vostre scelte, oggi come non mai, sembrano mosse da uno strano motore: la passione. Che vi succede? Generalmente siete più razionali.  
VERGINE: La giornata di oggi vi troverà spesso distratti e poco concentrati, il motivo? Una persona a voi cara vi porterà a strani e cattivi pensieri.
BILANCIA: Le Stelle raccomandano una certa misura nel fare le cose, di qualunque argomento si tratti. Serve pazienza, più che mai, in questo momento.
SCORPIONE: Oggi sentite il peso di tutte le vostre responsabilità. Avete una gran voglia di mollare tutto ma siete sicuri sia veramente possibile?
SAGITTARIO: Un amore che volevate nascondere dentro di voi, minaccia di esplodere tutto di colpo. Siate preparati e non fatevi sorprendere dalla situazione.
 

 

CAPRICORNO: La giornata di oggi è una di quelle in cui bisogna fare una scelta. Fermatevi un attimo a pensare a quali sono, in questo momento, le vostre priorità.
ACQUARIO: Il periodo non è certo dei più fortunati e il vostro umore ne è lo specchio. Evitate al minimo gli sforzi e gli eccessi, in questa giornata.
PESCI: Se non tutto va come desiderate è inutile fermarsi a piangere e lamentarsi. Meglio, invece, darsi da fare per provare a rimediare i vostri errori.