Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E' morto Giampiero Galeazzi, il celebre Bisteccone è scomparso a 75 anni

  • a
  • a
  • a

E' morto Giampiero Galeazzi. Il celebre giornalista, soprannominato Bisteccone, se ne è andato all'età di 75 anni dopo una lunga malattia. Era infatti malato da tempo di diabete. L’ultima sua apparizione televisiva risale a tre anni fa a Domenica In. Nato a Roma il 18 maggio 1946, Galeazzi in gioventù, dopo la laurea in economia era diventato professionista di canottaggio, vincendo il campionato italiano del singolo nel 1967. Poi è entrato in Rai come giornalista sportivo prima alla radio e poi in tv, prima alla Domenica Sportiva e poi a Mercoledì Sport.

 

 

Di lui si ricordano le telecronache degli eventi sportivi come la mitica medaglia d’oro dei fratelli Abbagnale a Seul nel 1988. Negli Anni Ottanta fu anche inviato della Ds per gli incontri più importanti della Serie A. Dal 1992 al 1999 ha condotto 90esimo minuto e ha partecipato alla conduzione del festival di Sanremo del 1996 con Pippo Baudo. Nel 2010 e nel 2012 ha partecipato a Notti Mondiali e Notti Europee, entrambe trasmissioni Rai. Indimenticabili le sue telecronache di canottaggio con i fratelli Abbagnale diventati celebri anche grazie alla sua voce.

 

 

E poi appunto l'amicizia con Panatta e le telecronache di Coppa Davis, fino ai suoi blitz negli spogliatoi delle squadre scudettate. Indimenticabili le sue interviste con Maradona ai tempi di Napoli e le puntuali docce con secchiate di acqua alle quali non si sottraeva, facendo respirare il clima di festa anche ai tifosi appassionati davanti alla tv.