Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serena Cappello, chi è la moglie di Mario Draghi: debutto da first lady

  • a
  • a
  • a

Se il G20 di Roma rappresenta uno dei più importanti vertici per la politica internazionale e un banco di prova importante per Mario Draghi, nelle vesti di presidente del Consiglio, si tratta anche del debutto per la moglie del premier, Serena Cappello, al solito sempre molto riservata. La first lady avrà il compito di portare in un tour di Roma le mogli e i mariti dei leader del mondo impegnati in questo weekend, sabato 30 e domenica 31 ottobre, nel summit alla Nuvola di Fuksas all'Eur.

 

 

Ma chi è Serena Cappello in Draghi? Classe 1947, originaria di Padova, ha studiato letteratura inglese all'Università di Vicenza ed una discendente di Bianca Cappello, moglie del Granduca di Toscana Francesco de' Medici. Ha conosciuto il futuro marito molto giovane, all'età di 19 anni: era il 1966. Dopo il matrimonio, nel 1973, la coppia ha avuto due figli. Federica, la primogenita, è laureata in Biochimica, mentre Giacomo si è formato alla Bocconi. La famiglia Draghi posside un cane, un bracco ungherese, a cui è molto affezionata

 

 

Poco altro si conosce della signore Draghi che vive lontana dai riflettori dividendosi tra l'appartamento a Roma  - un attico ai Parioli - in cui abita con il marito quando il premier è impegnato sul fronte Governo, e la tenuta a Città della Pieve, in provincia di Perugia, dove la coppia ama trascorrere il tempo libero e le vacanze. Rarissime le uscite pubbliche della donna anche se una volta, nel 2018, balzò alle cronache: quando un gruppo di giornalisti incalzò Draghi all’uscita di un seggio elettorale nel quartiere dei Parioli a Roma, chiedendogli se avesse intenzione di entrare in politica dopo l’esperienza alla guida della Banca Centrale Europea, lei rispose: “Non farà un governo, non è un politico”, con Draghi a pochi metri che replicò "Dai, stai zitta". L’anno dopo, alla conferenza di addio alla Bce, quando la sala stampa chiese a Draghi se avesse risolto i suoi dubbi su un possibile futuro in politica, lui rispose di chiedere alla moglie.