Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alitalia rinasce come Ita Airways: nuovo logo, aerei tutti azzurri e tricolore sulla coda

  • a
  • a
  • a

Nuovo brand e nuovi colori per la nuova compagnia aerea - l'Ita Airways che prende il posto della vecchia Alitalia. L’annuncio è arrivato in occasione del battesimo in streaming dell’aviolinea, decollata oggi con il primo volo operato da un Airbus A320 targato Az 1637, è partito oggi da Milano Linate alle ore 6,20 e atterrato all’aeroporto di Bari alle ore 7,45. Alla guida il Comandante Fabrizio Campolucci.

 

 

La scelta del nuovo brand, spiega la compagnia, Ita Airways nasce dall’ascolto delle persone e del loro livello di gradimento, perseguendo uno dei pilastri fondamentali del piano industriale, la "centralità cliente". Il marchio e la visual identity, firmati Landor&fitch, inaugurano così un nuovo corso con una firma storica per l’aviazione civile, Walter Landor, che disegnò negli anni ’60 il marchio della compagnia di bandiera, a cui il nuovo brand rende omaggio con l’utilizzo degli stessi colori. Ita Airways volerà con una nuova livrea. L’azzurro è il colore scelto, simbolo di unità, coesione e orgoglio del Paese e rappresentativo dello sport e della nazionale italiana. Sul timone il tricolore, sullo sfondo azzurro il logo oro bianco e rosso di Ita Airways e icone stilizzate ispirate al patrimonio artistico nazionale. Acquistato, inoltre, il brand Alitalia con lo scopo di gestire la transizione verso la nuova livrea e riservarsi il diritto di futuri utilizzi del marchio.

 

 

Ita Airways è ripartita oggi con 52 aerei (7 wide body e 45 narrow body). Già nel 2022 la flotta crescerà a 78 aeromobili (26 nuovi aerei, +50% sul 2021) di cui 13 wide body (+6 sul 2021) e 65 narrow body (+20 sul 2021), con l’inserimento progressivo di aeromobili di nuova generazione che al 2025 raggiungeranno il 75%, con 105 nuovi aerei (23 wide body e 82 narrow body). L’accordo firmato con la società Air Lease Corporation fornirà in leasing altri 31 aerei Airbus di nuova generazione fra velivoli di lungo, medio e breve raggio. Ita Airways si doterà così di una flotta moderna ed environment-friendly che includerà tecnologie all’avanguardia e che ridurrà nell’arco di piano ’21-’25 le emissioni di CO2 di 750 mila tonnellate.