Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, 3.797 nuovi casi e 52 decessi: cala la curva epidemica

  • a
  • a
  • a

Ancora in calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 3.797 contro i 4.061 di ieri, con 277.508 tamponi e un tasso di positività che sale all’1,4% (1,36% per la precisione) rispetto all’1,3% di ieri (1,26%). I decessi nelle 24 ore sono 52 (ieri 63) per un totale di 130.603 vittime da inizio epidemia. Ancora in discesa i ricoveri: le terapie intensive sono 16 in meno (ieri -8) con 35 ingressi del giorno, e scendono a 489, mentre i ricoveri ordinari sono 97 in meno (ieri -146), 3.553 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

 

 

Intanto, dopo le dichiarazioni di oggi del presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, qualcuno ha protestato per il fatto che non sia necessario esibire il Green pass per andare a messa. Sul punto è intervenuto il sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri, spiegando le ragioni di questa apparente discrepanza rispetto al resto delle molte attività per cui la certificazione è richiesta: "Per quanto riguarda la messa le restrizioni sono tra le più ferree e probabilmente sono meglio quelle restrizioni del Green pass" ha detto a ’TimeLine' su Sky Tg24 il politico e medico in quota 5Stelle. "In chiesa - ha ricordato il sottosegretario - già esiste un protocollo che risale al maggio del 2020, sono delle regole molto molto ferree, se togli quelle allora introduci il Green pass, se lasci quelle regole ferree non serve il Green pass".

 

 

Nessun favoritismo, assicura Sileri, "il Green pass va a sostituire quelle che erano le restrizioni di distanza, di mascherina e quant’altro" ma "in chiesa innanzi tutto c’è molto ordine, molta vigilanza, entrate contingentate ma poi nella liturgia - ricorda il sottosegretario - c’è la stretta di mano che è stata rimossa e allora - ha concluso - molto meglio non avere la stretta di mano, bloccare quelle vie di trasmissioni possibili lasciando quel protocollo così senza Green pass che introdurre un semplice Green pass rimuovendo quelle restrizioni".