Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, 2.407 nuovi casi e 44 morti: in calo le terapie intensive ma tasso di positività in crescita al 2%

  • a
  • a
  • a

Sono 2.407 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (domenica 19 settembre erano stati 3.838) a fronte di 122.441 tamponi effettuati, per un tasso di positività pari a 1,96%. Con quelli di oggi diventano 4.638.516 i casi totali di Covid in Italia. Questo dunque quanto si evince dal bollettino del Ministero della Salute diffuso nella giornata di lunedì 20 settembre.

 

 

Nelle ultime 24 ore sono stati 44 i morti (domenica 19 settembre erano stati 26), che portano il totale di vittime da inizio pandemia a 130.354. Attualmente i positivi sono 112.514 (-1.022), 108.009 le persone in isolamento domiciliare. I ricoverati in ospedale con sintomi sono 3.982 (+53) di cui 523 (-7) in terapia intensiva con 21 nuovi ingressi. I dimessi/guariti sono 4.395.648 con un incremento di 3.383 unità nelle ultime 24 ore. La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore è la Sicilia (514), seguita da Emilia Romagna (333) e Lazio (243). 

 

 

Intanto il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario all'emergenza, è intervenuto in visita all'ospedale Ismett di Palermo dove lunedì 20 settembre sono state inoculate le prime terze dosi del vaccino anti Covid: "Le evidenze scientifiche della necessità della terza dose non lasciano dubbi, oggi qui a Palermo comincia la somministrazione ai soggetti fragili. E questo è un bene", ha affermato il generale. "Lotta di popolo contro il Green Pass". Questo invece lo striscione che campeggiava davanti l’ingresso, di piazza generale Cascino, dell’hub vaccinale della Fiera del Mediterraneo di Palermo dove una ventina di persone, a pochi passi dalle forze dell’ordine, hanno protestato contro il Green Pass.