Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scadenza errata e nitrofurani, ritirati dai supermercati tranci di salmone e cosce di rana: i marchi da evitare

  • a
  • a
  • a

Ancora un richiamo di cibo per un mancato rispetto delle norme in vigore. Il primo riguarda Carrefour, che ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di tranci di salmone marinati red thai Infusions a marchio Mowi Gourmet perché “per un errore di impostazione della stampante - si legge -, è stata riportata una data di scadenza errata in quanto sono stati invertiti il giorno e il mese dell’anno. La notizia è stata riportata dal ben informato sito de ilfattoalimentare.it.

 

 

E' stata indicata la scadenza 9 ottobre 2021 invece di 10 settembre 2021”, che quindi è già passata. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 220 grammi con il numero 02B821238 e la data di scadenza errata 09 ottobre 2021. I tranci di salmone richiamati sono stati prodotti da Mowi Poland Sa, nello stabilimento di Duninowo 39 a Ustka, in Polonia (marchio di identificazione PL 22121818 WE).

 

 

Per quanto concerne il ministero della Salute, invece, quest'ultimo ha segnalato il richiamo di un lotto di cosce di rana congelate a marchio Fish & Frog, per la “presenza di nitrofurani”. Il prodotto interessato è venduto in sacchetti da 800 grammi (distribuiti in cartoni da 10 pezzi, per un totale di 8 chilogrammi) con il numero di lotto VN/121/IV/505 e il termine minimo di conservazione 10 novembre 2022.

 

 

Le cosce di rana in questione sono state prodotte per Fish & Frog Srl in Vietnam, nello stabilimento con il marchio di identificazione DL121. In via precauzionale, si raccomanda quindi di non consumare i prodotti con i numeri di lotto segnalati e restituirli al punto vendita dove sono stati acquistati. L'ultimo richiamo precauzionale da parte del Ministero della Salute era stato per le cozze cotte alla tarantina e alla marinara, a causa di sospetta tossicità da biotossine algali. Ancora prima invece per la presenza di sostanze inibenti erano stati ritirati dai supermercati dodici marchi di latte.