Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meteo, le previsioni di questa settimana: Italia divisa in due, bel tempo fino a mercoledì in Umbria

  • a
  • a
  • a

I prossimi sette giorni vedranno un’Italia divisa in due dalle differenti  condizioni meteorologiche. "Fino a domani - avvisa Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito iLMeteo.it - la presenza di un campo di alta pressione garantirà generali condizioni di bel tempo con clima tipicamente estivo e un caldo non eccessivo. Da mercoledì 15 le cose cambieranno, al Nord si avvicinerà una perturbazione atlantica che fino a giovedì porterà condizioni di forte instabilità che si presenterà sotto forma di rovesci temporaleschi su molte regioni". Attese oggi punte di 30-31°C in Valpadana, picchi anche lievemente superiori al Centro (specie tra Toscana, Umbria e Lazio). Inizialmente meno caldo al Sud e Sicilia, dove il rialzo termico sarà più netto nella seconda parte della settimana, quando si potranno raggiungere punte anche di oltre 33-34°C. Caldo anche in montagna, con punte di oltre 27-28°C anche a 800-1000m.

 

 

Al Sud e su parte del Centro, dunque, salirà dal Nord Africa l’anticiclone sub-tropicale che comincerà a surriscaldare il clima a partire dalla Sardegna. Le temperature torneranno a misurare valori massimi davvero anomali per il mese di settembre: sulle zone interne della Sardegna si potranno toccare punte di 40 gradi, ma 36-37 gradi si raggiungeranno anche in Puglia e in Sicilia. Questa situazione potrebbe durare fino a venerdì 17 quando dall’Atlantico giungerà una nuova e più intensa perturbazione che nel corso del weekend potrebbe colpire quasi tutta l’Italia".

 

 

Nel dettaglio, oggi al Nord il cielo sarà soleggiato e caldo e anche al Centro continuerà il bel tempo con un clima decisamente estivo. Al Sud, invece, alcune nubi interesseranno la Calabria interna, sole altrove. Domani al nord ci saranno nubi in aumento sulle Alpi di Nordovest, sole e caldo altrove. Mentre al Centro e al Sud continuerà il bel tempo. Mercoledì peggioramenti sull’arco alpino e prealpino del Nordovest e in Liguria. Al centro nubi sparse, mentre al sud sarà soleggiato.