Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Beccato in mutande con una donna nello yacht di un imprenditore, il festino sexy finisce in tragedia | Video

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Sexy festino clandestino in uno yacht a Genova. Ma più che sexy il festino si è trasformato in farsa quando l'amante "clandestino" appunto è stato beccato dal proprietario dello yacht, colto in flagranza di reato per così dire. E’ diventato infatti virale il video di un uomo scoperto in mutande, Mirko, insieme a una donna e a un’altra persona, a bordo di uno yacht altrui per un sexy festino clandestino.

 

 

Il proprietario dell’imbarcazione, ormeggiata a Genova, era in vacanza in Trentino, ma qualcuno lo ha avvertito della presenza di estranei così ha mandato un amico fidato a controllare ed ecco la scoperta a dir poco imbarazzante. Il signore ha ripreso tutto con lo smartphone e il filmato è finito in rete.

 

 

Nel filmato, ripreso da "Dagospia", si vede uno degli uomini in slip neri (Mirko) che chiede scusa e implora di non essere picchiato, poi la donna in intimo e segni evidenti di bisboccia. Si sente anche l’amico del proprietario urlare alterato: “Cosa ci fai qui? Vai subito fuori! Subito! Fuori". Qualche ceffone, qualche bestemmia e l’uscita in fretta e furia con la coda tra le gambe. La Guardia di Finanza ha identificato i tre abusivi e rischiano una denuncia per violazione di domicilio. La scena del povero Mirko in mutande e impaurito resterà comunque una scena memorabile.