Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morta Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia: i Pooh di nuovo in lutto

  • a
  • a
  • a

Addio a Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia storico chitarrista dei Pooh. A darne notizia è stato lo stesso musicista, con un commovente post su Facebook. "È con straziante dolore che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciati dopo una lunga malattia", ha scritto Dodi pubblicando la foto di un cielo azzurro ma nuvoloso.

 

 

Paola era la terza moglie di Dodi, al secolo Donato Battaglia: dalla loro unione era nata quindici anni fa Sofia, la quarta figlia del chitarrista che in precedenza era stato unito con Louise (da cui ha avuto due figli, Sara Elisabeth nel 1975 e Serena Grace nel 1977) e con Loretta Lanfredi (il loro figlio Daniele è nato nel 1981 e oggi è un apprezzato conduttore).  La coppia ha trascorso gli ultimi anni insieme nella loro casa a Bologna. Momento difficilissimo per i Pooh e la loro famiglia allargata, visto che nel novembre 2020 avevano già dovuto fare i conti con la straziante perdita del batterista Stefano D'Orazio, stroncato dal Coronavirus. 

 



Paola Toeschi, 51 anni, attrice e scrittrice, è morta a causa di un tumore al cervello contro cui la donna combatteva ormai da molti anni. Aveva scoperto il male nel 2010 e da allora si era avvicinata tantissimo alla Fede e al culto della Madonna di Medjugorie, con l'appoggio decisivo proprio di Dodi, grande sostenitore di un percorso di conoscenza spirituale ed interiore fin dal 2013 che ha portato la compagna a un decisivo pellegrinaggio al santuario.