Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meteo, le previsioni dei prossimi giorni: tornano i temporali sull'Italia

  • a
  • a
  • a

Meteo, le previsioni dei prossimi giorni vedono l'arrivo di una fase instabile sull'Italia che porterà a un calo delle temperature e all'arrivo di temporali. Il campo di alta pressione presente sul Mediterraneo determina una domenica soleggiata e piuttosto calda su gran parte delle regioni, specie quelle centromeridionali. Una perturbazione a carattere di fronte freddo, secondo quanto affermano i meteorologi di IconaMeteo.it, in arrivo da nordovest sta raggiungendo il Nord, con possibili temporali sulle Alpi nel pomeriggio, e attraverserà le regioni di nordest nel corso della prossima notte.

 

Lunedì il sistema perturbato, che è seguito da venti più freschi, sarà attivo tra l’Emilia-Romagna e la parte settentrionale del Centro Italia; sulle Isole e sulle regioni meridionali il tempo resterà stabile, soleggiato e caldo. Martedì l’area di tempo instabile potrebbe spostarsi ulteriormente verso sud e coinvolgere anche Lazio, Abruzzo e Molise; poi, entro mercoledì, l’aria più fresca e umida si dovrebbe propagare anche sulle regioni meridionali italiane. Oggi giornata di sole su gran parte del Paese. Al mattino nuvolosità irregolare sulle aree alpine e parte del Nordovest, cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Nel pomeriggio formazione di nubi basse sulla Liguria centrale; sull’Alto Piemonte, sulle Alpi centrali e su quelle orientali graduale aumento della probabilità di rovesci e temporali, a partire dalle zone settentrionali. La sera nubi in aumento anche sul nordovest della Toscana e sul Levante Ligure; rovesci e temporali sulle aree alpine centro orientali, in estensione poi alle fasce prealpine e alle pianure del Nordest nella notte; non esclusa una veloce linea di rovesci anche sull’alta pianura lombarda.

 

Domani al Nord condizioni di spiccata variabilità, con spazi di sole più ampi a inizio giornata tra Valle d’Aosta, Piemonte, nord e ovest della Lombardia. Tempo instabile, con rovesci o temporali frequenti, localmente intensi, in Emilia-Romagna; a carattere più isolato su Liguria, est e sud della Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia, la sera anche sul Piemonte occidentale. Al Centro dopo una mattinata di tempo per lo più soleggiato, seguirà un peggioramento, con un aumento del rischio di rovesci o temporali tra Toscana, Umbria e Marche; nel resto del settore solo qualche annuvolamento sparso. Al Sud e sulle Isole cielo sereno o poco nuvoloso.

 

Martedì 24 agosto la previsione mostra un elevato grado di incertezza, in un contesto meteorologico contraddistinto da spiccata variabilità e da un’atmosfera spesso instabile sulle regioni centro-settentrionali. Al Nord il rischio di rovesci e locali temporali sarà maggiore nel corso del pomeriggio e in serata attorno alle aree montuose; al mattino locali rovesci limitati all’ovest del Piemonte. Al Centro su tutto il settore, nel corso della giornata, si potrà osservare la formazione di rovesci temporaleschi, particolarmente nelle aree interne e sul versante adriatico. Al Sud e sulle Isole, possibilità di isolati rovesci tra l’Irpinia e il nord della Puglia. Tempo soleggiato altrove.