Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scuola, Figliuolo alle Regioni: "Entro 20 agosto dati precisi sul numero di professori vaccinati"

  • a
  • a
  • a

Il commissario straordinario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, in una lettera alle Regioni e alle province autonome chiede di avere entro il 20 agosto dati precisi sul numero dei professori vaccinati.

 

Dopo aver evidenziato che i dati relativi al personale scolastico arrivati finora "evidenziano, in alcuni casi, variazioni relative sia alle platee sia alle percentuali dei cittadini vaccinati", Figliuolo nella lettera spiega che, "al fine di poter disporre di dati univoci che tengano conto del reale andamento della campagna vaccinale, è necessario che, per la scadenza del prossimo 20 agosto, ciascuna Regione/P.A. che reputa necessario apportare modifiche proceda: per la platea, a chiarire la tipologia di personale, in servizio, che è stato considerato scolastico (dirigente, docente, Ata,amministrativo, ecc) distinguendo tra pubblico e privato (paritarie e non)" e "per le somministrazioni a far rettificare il dato in Avn (facendo escludere dalla categoria il personale non in servizio) per coloro i quali si ritiene non siano registrati come parte della categoria pur essendo tali", ha scritto.

 

L'obiettivo è quindi quello di disporre di numeri precisi per definire le misure più opportune in vista della ripresa delle lezioni, che avverrà in tutta Italia dall'11 settembre in poi (con inizi diversi da regione a regione). Nella mattinata di giovedì 5 agosto, inoltre, ci sarà prima la riunione della cabina di regia sul green pass alle 11.30, a cui seguirà la convocazione del Consiglio dei ministri, previsto per le ore 16.