Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Jacobs, "prossimo anno sposo Nicole": la promessa di matrimonio in diretta tv

  • a
  • a
  • a

"Ora che ho la medaglia al collo sto iniziando a realizzare quello che ho fatto. Da ieri mattina non chiudo occhio, stanotte non ho neanche provato a dormire, era impossibile. Essere qui è qualcosa di magnifico, neanche nei sogni lo avevo immaginato così bello. È qualcosa di speciale, particolare, sono la persona più emozionata e contenta di questo mondo, è fantastico" ha dichiarato Marcell Jacobs dopo aver ricevuto la medaglia d’oro olimpica sul podio dello stadio nazionale di Tokyo.

 

"Ho guardato la medaglia, il percorso fatto, i sacrifici, le difficoltà incontrate che però mi hanno aiutato. Questa medaglia pesa tantissimo, è bellissima. Il record del mondo? Adesso sarà il mio allenatore a dover essere bravo a capire e gestire i miei prossimi impegni, io mi godo questa medaglia". Il futuro però è ricco di impegni personali, uno in particolare: il matrimonio con la sua compagna Nicole perché "sicuramente l’anno prossimo coroneremo anche il sogno di sposarci". Nicole e Marcell abitano a Roma, si sono conosciuti tre anni fa in discoteca.

 

 

Una promessa in diretta tv a ribadire una decisione maturata negli ultimi mesi in cui Marcell, dopo aver sistemato grazie anche all'apporto di una mental coach il rapporto con il padre, è letteralmente esploso. Prima vincendo l'oro europeo indoor nei 60 metri, ora con l'oro nei 100 metri all'Olimpiade in cui ha stabilito il nuovo record europeo e diventando l'uomo più veloce del pianeta succedendo nell'albo d'oro dei Giochi Olimpici a Usain Bolt. Marcell ha tre figli: Anthony e Megan, avuti dall'attuale compagna e prossima moglie Nicole, e Jeremy, nato da una precedente relazione.