Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meteo, le previsioni del weekend del 31 luglio e 1 agosto: forte caldo, poi temporali e grandine

  • a
  • a
  • a

Meteo, ecco le previsioni per il weekend di sabato 31 luglio e domenica 1 agosto. Il prossimo fine settimana, l'ultimo del mese di luglio, sarà caratterizzato da un vero e proprio boom di caldo, con temperature ad oltre 40 gradi, ma anche con forti temporali, vento e grandine, che tra sabato e domenica spazzeranno nuovamente molte regioni.

 

Secondo quanto riporta il sito ilmeteo.it domani, sabato 31 luglio, sarà una giornata bollente sulle regioni centrali, al Sud e su molti tratti pianeggianti del Nordest, dove la colonnina di mercurio facilmente arriverà a toccare picchi di 38 gradi; punte oltre 40 gradi sono attese invece sulle zone interne della Sicilia e della Puglia. Nel contempo però, con il passare delle ore lo scenario meteorologico inizierà a mutare: le regioni di Nordovest dovranno infatti fare i conti con un graduale peggioramento temporalesco atteso già nel corso del pomeriggio di sabato, quando intensi rovesci e temporali colpiranno gran parte del Piemonte e della Valle d’Aosta, per poi estendersi in seguito anche ai rilievi e alte pianure della Lombardia, e infine del Veneto occidentale.

 

Nel corso della notte poi i fenomeni temporaleschi e le piogge intense insisteranno ancora su gran parte delle regioni, con rischio nubifragi su alto Piemonte e alta Lombardia; in questa fase le precipitazioni potranno interessare anche la Liguria di levante; un esaurimento dei fenomeni è atteso soltanto nel corso delle ore pomeridiane. Sole e caldo estremo insisteranno invece al Sud, e ancora una volta in particolare sulla Sicilia. Tra la seconda parte di domani e la giornata di domenica, quindi, un’altra e più intensa perturbazione (l'ottava del mese) sarà responsabile di un peggioramento più marcato al Nord, accompagnato anche da un sensibile calo termico. Questa perturbazione coinvolgerà marginalmente alcune regioni centrali e la Sardegna dove, da domenica, transiteranno un pò di nuvole e il caldo tenderà ad attenuarsi parzialmente. Al Sud e in Sicilia, invece, l’ondata di calore proseguirà per lo più inalterata anche nella prossima settimana.