Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morte Raffaella Carrà, il funerale: una bara di legno grezzo e l'urna per le ceneri

  • a
  • a
  • a

Raffaella Carrà è morta all'età di 78 anni. Lo ha annunciato Sergio Iapino nel pomeriggio di oggi luned' 5 luglio 2021. "Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre" le parole del suo ex compagno. L'artista, autentica icona dello spettacolo italiano, apprezzatissima anche all'estero in particolare in Spagna e Sud America, si è spenta alle ore 16.20 di oggi, dopo una malattia che da qualche tempo aveva attaccato il suo corpo. Una malattia tenuta nascosta ai più, neanche gli amici più intimi ne erano a conoscenza. "L’ennesimo gesto d’amore verso il suo pubblico e verso coloro che ne hanno condiviso l’affetto, affinché il suo personale calvario non avesse a turbare il luminoso ricordo di lei" ha spiegato sempre Iapino.

 

 

 

I funerali saranno definiti a breve. Di sicuro però, nelle sue ultime disposizioni, Raffaella ha chiesto una semplice bara di legno grezzo e un’urna per contenere le sue ceneri. Oltre a Iapino, il comunicato della morte della celebre showgirl è stato condiviso anche dai nipoti Federica e Matteo, ma anche da Barbara, Paola e Claudia Boncompagni, dagli amici di una vita e dai collaboratori più stretti. Il suo progressivo addio alla televisione ha coinciso dunque con l'improvviso rendez-vous delle sue condizioni di salute.

 

 

Grande la commozione dell'Italia, in particolare dell'Emilia - che l'ha vista nascere a Bologna - poi della Romagna, dove è cresciuta, ma anche del Lazio (abitava a Roma)  e della Toscana dove c'era il suo buen retiro dell'Argentario, a Porto Santo Stefano, dove amava trascorrere i mesi estivi pianificando molte delle sue trasmissioni televisive. Affettuso anche il saluto di Silvio Berlusconi, che fece carte false per averla nella sua tv: "Un simbolo della televisione, le ho voluto bene" ha scritto sui social.