Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Sileri è sicuro: "Variante Delta? Vaccini ok, non ci saranno mai più ondate come prima"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, è intervenuto sulla situazione della pandemia da Covid in Italia, con focus sulle varianti. "Io non penso ad ondate come quelle che abbiamo visto nel mese di ottobre e a gennaio-febbraio. E non vedo nemmeno dei lockdown o delle zone rosse", ha commentato ospite di Timeline a SkyTg24. "Nessun allarmismo - ha aggiunto - diciamo le cose come stanno. Si parla tanto di variante Delta perché la campagna vaccinale non è ancora completata. Noi abbiamo 35 milioni di italiani che hanno fatto almeno una dose di vaccino e circa la metà che hanno completato il ciclo vaccinale, quindi siamo non lontani dagli obiettivi prefissati, però siamo ancora a metà strada prima di poter vedere un’efficacia completa. Dobbiamo raggiungere almeno il 70-80% della popolazione sopra i 12 anni vaccinata. E' per questo che bisogna ancora avere cautela. Per questo dobbiamo ancora controllare bene chi arriva e chi parte".

 

 

Sileri ha quindi proseguito: "I vaccini funzionano - ha sottolineato - continuiamo a proteggerci e mantenere la distanza. La mascherina all’aperto non serve più, te la metti nel taschino e la indossi solo se c’è assembramento, insomma stiamo tranquilli. Chiunque dica che i vaccini non danno sicurezza per la variante Delta dice una stupidaggine".

 

 

Il sottosegretario ha quindi concluso: "Vi sarà una recrudescenza con un aumento dei casi - ha affermato ancora Sileri - perché questa variante è più diffusibile rispetto all’altra, ma numeri che vengono dal Regno Unito, dove purtroppo questa variante ha trovato un habitat importante, mostrano che a parità di casi con quelli della terza ondata non c’è un aumento di ricoveri in terapia intensiva né del numero di morti. Il che significa - ha concluso - che la vaccinazione, anche con la prima dose, non darà sicuramente una copertura totale come con la seconda, ma siamo ben difesi".