Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Green pass: da oggi 1 luglio certificato valido in tutta Europa

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Covid, il green pass è valido da oggi in tutta Europa. Dall'1 luglio, infatti, il certificato verde entra i vigore in tutti i Paesi della Ue e rende più semplice viaggiare e spostarsi nell'Unione, così come accedere ad eventi pubblici.

 

Il green pass, che i vaccinati già hanno ricevuto, è una certificazione in formato digitale e stampabile, emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un Qr Code per verificarne autenticità e validità. La certificazione è valida anche per gli spostamenti nei Paesi dell'area Schengen. La Certificazione verde Covid-19 può essere richiesta per partecipare a eventi pubblici, per accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in zona rossa o zona arancione. "Il certificato Covid digitale Ue è uno strumento che raccomandiamo non solo per la libera circolazione ma per tutti gli usi nazionali possibili, anche per gli altri scopi: andare a concerti, festival, ristoranti o al teatro. Dobbiamo evitare confusione e frammentazione. Da oggi si potrà utilizzare sempre più spesso il certificato digitale Covid Ue per tutti gli altri scopi. Sarebbe la soluzione migliore", ha detto il commissario Ue alla giustizia, Didier Reynders, in conferenza stampa.

 

Reynders ha ricordato che il regolamento è vincolante e che "c’è una buona evoluzione con quasi tutti gli Stati membri, tranne l’Irlanda, a causa di un attacco cybernetico che c’è stato. Non notiamo molte preoccupazioni sul modo di procedere", ha spiegato il commissario. Intanto in Italia prosegue a pieno ritmo la campagna vaccinale: ieri il ministro della salute, Roberto Speranza, ha comunicato che sono state raggiunte dalla prima dose oltre 51 milioni di persone in tutta Italia. In molte regioni, inoltre, la vaccinazione sta raggiungendo anche la fascia d'età dei trentenni.