Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mascherine all'aperto, Sileri: "E' tempo di toglierle, a breve parere del Cts. La vaccinazione eterologa è sicura"

  • a
  • a
  • a

"È tempo di potere togliere le mascherine all’aperto" e "spero che a breve il Comitato tecnico scientifico (Cts)si esprima presto in questa direzione". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ospite di Domenica in. "Non significa eliminarla, ma tenerla nella tasca e metterla se c’è assembramento", ha spiegato.

 

"Non dipende da una data ma da quante persone sono state vaccinate". Sul rischio della variante delta, o variante indiana, Sileri è chiaro: "La lotta al covid è dinamica, non è statica, quello che sappiamo oggi non è lo stesso di qualche mese fa e anche il virus cambia. Cambiamenti a cui dobbiamo saperci adattare. Per esserci una nuova ondata servirebbe un altro virus, o meglio lo stesso virus che circola ora ma talmente mutato da eludere i vaccini che sono stati fatti, la vedo poco verosimile come possibilità. La cosa più probabile è che avremo 80% della popolazione che ha completato la vaccinazione, le varianti saranno quelle già note o qualcuna similare e avremo un’immunità della popolazione alta. Vedo difficile un’ondata come quelle di ottobre o di febbraio", ha spiegato. Poi, sui vaccini, un altro messaggio netto: "La vaccinazione eterologa è stata approvata, viene fatta da moltissimi altri paesi. Ci sono studi, non tantissimi ma già sufficienti, per dire che è sicura e allo stesso tempo sembrerebbe possa dare una immunità addirittura superiore", ha concluso.

 

Ospiti della trasmissione di Mara Venier - iniziata con il pianto della conduttrice per la sofferenza e il dolore di questi giorni a causa dell'operazione a cui si è sottoposta - anche il professor Matteo Bassetti e il giornalista Maurizio Costanzo, nell'ambito del consueto spazio riservato al Covid e alla campagna vaccinale tuttora in corso.