Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Brusaferro: "Curva di morti e contagi in calo. Età media dei positivi scende a 41 anni"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Covid, cala la curva dei contagi e dei morti ma scende anche l'età media dei contagi, che si attesta a 41 anni. E' uno dei passaggi più importanti della conferenza del presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, che si è tenuta nel pomeriggio.

 

"C’è una decrescita dell’età mediana della diagnosi. Le persone che contraggono l’infezione continuano ad avere un’età mediana più bassa. La scorsa settimana era di 42 anni, questa settimana di 41. E la stessa cosa vale per il ricovero. Passiamo dei 66 anni della scorsa settimana ai 65 di questa". ha detto il presidente dell’Iss durante la conferenza stampa sull’analisi dei dati del monitoraggio regionale della cabina di regia Iss-ministero. "L’indice di trasmissione del contagio di questa settimana in lieve aumento a 0.89, ma con un intervallo di confidenza ben al di sotto del valore di 1: l’epidemia non sta ripartendo, anzi questa settimana tutte le Regioni sono in lenta decrescita". Alcune regioni cominciano ad avvicinarsi alla soglia dei 50 contagi su 100mila abitanti quella necessaria per il tracciamento", ha aggiunto.

 

"Il punto essenziale dell’Rt è il valore di 1. Quando si è sotto in tutto l’intervallo di confidenza sia ha la certezza che la circolazione è in decrescita. Alcune oscillazioni si possono vedere ma il dato è solido", ha spiegato. Infine un segnale di progressivo ritorno alla normalità: "Nei prossimi mesi potremo pensare di superare alcune misure di protezione individuale all’aperto", ha specificato. "Probabilmente questa è un’infezione che si endemizzerà diventando come un’influenza che tenderà a trasmettersi fra la popolazione senza dare i problemi che ci sono ora. Questo dipenderà dalla capacità dei vaccini di dare immunità sterilizzante e dalla circolazione delle varianti", ha aggiunto il direttore generale della prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza.