Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mourinho e il gossip: la moglie Matilda, le donne di troppo e i messaggini con Alba Parietti

  • a
  • a
  • a

Di Josè Mourinho si sa tutto da allenatore. I grandi trionfi con Porto, Chelsea e Inter, l'amore mai sbocciato con il Real Madrid, i recenti flop con Manchester United e Tottenham. Magari un po' meno circa la sua vita privata che i tabloid inglesi in particolare hanno vivisezionato sempre con attenzione morbosa. Come quando hanno riferito della relazione tra lo Special One e Prue Carter Robinson, conosciuta ai tempi di Madrid e con cui si sarebbero frequentati anche negli anni di Manchester. Il The Sun ha pubblicato le foto dei due insieme nonostante il tentativo, da parte del portoghese, di bloccare la pubblicazione con una diffida legale.  Interpellata circa la storia con il mitico Josè, Prue ha liquidato il giornalista: “Non so di cosa parli” e poi ha sbattuto la porta.

 

 

 

 

Il prossimo allenatore della Roma è sposato da 29 anni con Matilda Faria ed è padre di due figli, ma secondo i tabloid quella con Prue non sarebbe l'unica scappatella di Mou. L'altra risale all'inizio della carriera e fu svelata nel 2007 proprio da un altro tabloid inglese - il "Sunday Mirror" - che intervistò proprio la donna: Elsa Sousa. La donna raccontò con dovizia di particolari - tra cui una serenata in ginocchio - i suoi anni al fianco di Mou prima che il portoghese decise di non rompere il matrimonio con la moglie. 

 

 

Di recente poi anche Alba Parietti ha raccontato la sua passione per Jose Mourinho, mai però concretizzatasi. Lo ha fatto nel suo libro dal titolo "La cacciatrice di narcisi - Mai dare soddisfazione agli str**zi" nel quale racconta degli amori narcisi della sua vita. Tra questi pure quello per il neo tecnico della Roma che non si è mai consumato nonostante i gossip di qualche anno fa. La Parietti ne ha parlato in un'intervista rilasciata a Libero: "Sarebbe stato il mio sogno. Non ci siamo mai visti, ma c’è stata una conoscenza attraverso i social molto divertente e lui è stato un gran signore". Non è la prima volta che Alba spende parole di elogio e stima per l'ex tecnico dell'Inter. Tempo fa ha ammesso: "È autoriferito, ha la follia negli occhi, è disinteressato a tutto ciò che lo riguarda ed è pure sexy. Il mio uomo ideale".