Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, sei Regioni promosse in arancione e Sardegna in rosso: 40 giorni fa era zona bianca

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Nuove disposizioni in arrivo per le Regioni italiane, relativamente alle norme anti Covid, con diversi cambi di "colore". Sei Regioni vanno verso la zona arancione: si tratta di Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Calabria e Toscana. Un'altra Regione, la Sardegna (appena 40 giorni fa in zona bianca), praticamente certa del declassamento in rosso dove raggiungerà Puglia, Valle d'Aosta e Campania. Ancora non è stata data l'ufficializzazione del cambio dei colori dal ministro Speranza, mentre nel pomeriggio di venerdì 9 aprile il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha annunciato il passaggio in arancione, anche se la data è ancora incerta. "Mi ha detto da martedì 13 - ha fatto sapere Cirio -, ma attendiamo ancora una comunicazione ufficiale".

 

 

In zona arancione torna anche la Lombardia. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Attilio Fontana. "Dopo 28 giorni di limitazioni da fascia rossa - ha detto il governatore - iniziamo quel graduale ritorno alla normalità che comportamenti responsabili e vaccinazioni renderanno più vicino". Le nuove disposizioni dovrebbero entrare in vigore da lunedì 12 aprile

 

 

Verso la zona arancione appunto anche l'Emilia Romagna, così come la Toscana. Sembra scritto anche il destino della Sardegna che dopo aver assaggiato la zona bianca ed essere passata per l’arancione da lunedì finirà in lockdown. "Mi ha appena chiamato Speranza. La Sardegna è in zona rossa", ha detto l'assessore alla Sanità dell'Isola, Mario Nieddu, il quale ha spiegato che l'indice Rt della Regione è cresciuto è ciò porta automaticamente a decretare la zona rossa. Questa la probabile mappa dell'Italia. Zona arancione: Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Umbria e Veneto e alle Province autonome di Bolzano e Trento, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte; Toscana, Calabria. Zona rossa: Campania, Puglia, Valle d'Aosta. I cambi di colore dovrebbero entrare in vigore a partire dal 12 aprile 2021.